La Penske ufficializza l'arrivo di Newgarden al posto di Montoya

condivisioni
commenti
La Penske ufficializza l'arrivo di Newgarden al posto di Montoya
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
05 ott 2016, 15:08

La squadra di patron Roger ha deciso di ringiovanire la sua line-up con la rivelazione della Ed Carpenter Racing. Il veterano colombiano però potrebbe avere ancora delle alternative in Indycar per il 2017.

Josef Newgarden, Ed Carpenter Racing Chevrolet
Juan Pablo Montoya, Team Penske Chevrolet
Josef Newgarden, Ed Carpenter Racing Chevrolet
Josef Newgarden, Ed Carpenter Racing Chevrolet
Second place Josef Newgarden, Ed Carpenter Racing Chevrolet
Juan Pablo Montoya, Team Penske Chevrolet

La Penske ha confermato oggi di aver messo sotto contratto Josef Newgarden, che il prossimo anno arriverà a prendere il posto di Juan Pablo Montoya, reduce da un 2016 deludente dopo aver sfiorato il titolo nel 2015.

Il 25enne arriva dalla Ed Carpenter Racing e con il quarto posto finale in campionato è quello che si è piazzato meglio alle spalle proprio di tre piloti della Penske. Nella sua carriera in Indycar inoltre vanta già tre successi, due nel 2015 ed una quest'anno in Iowa.

"Per ogni pilota di monoposto, correre con la Penske è il lavoro dei sogni. Roger Penske è una leggenda nel mondo del motorsport ed il suo team ha raggiunto praticamente tutti gli obiettivi che si era prefissato" ha detto Newgarden.

"Inoltre non vedo l'ora di lavorare con dei grandi compagni di squadra. Poter stare a stretto contatto con Simon Pagenaud, Will Power ed Helio Castroneves può solamente rendermi un pilota migliore".

Soddisfatto dell'accordo anche Roger Penske: "Se si guarda ai migliori talenti della serie, dal punto di vista commerciale e del talento, Josef è sicuramente nella parte alta della lista. Vogliamo iniziare a guardare al futuro e sapevamo che ingaggiarlo era una grande opportunità".

Il futuro di Montoya invece rimane ancora in sospeso, anche se nell'ambiente si vocifera che avrebbe ancora diverse possibilità, tra cui quella di andare a sostituire proprio Newgarden alla Ed Carpenter Racing. Si parla però anche di contatti con la KVSH Racing e con la AJ Foyt Racing.

Non è assolutamente detto però che il veterano colombiano debba necessariamente abbandonare la famiglia Penske: per lui si potrebbe prospettare un ruolo da tester del prototipo che dovrebbe essere sviluppato per l'IMSA, con ad attenderlo una quinta monoposto per la 500 Miglia di Indianapolis.

Prossimo articolo IndyCar
Alexander Rossi continua con Andretti-Herta Autosport nel 2017

Articolo precedente

Alexander Rossi continua con Andretti-Herta Autosport nel 2017

Prossimo Articolo

Sebastien Bourdais approda alla Dale Coyne Racing nel 2017

Sebastien Bourdais approda alla Dale Coyne Racing nel 2017
Carica commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Josef Newgarden , Juan Pablo Montoya
Team Team Penske
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie