GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
58 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
80 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
128 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
28 giorni

A Toronto Power e Castroneves regalano a Penske una bella doppietta

condivisioni
commenti
A Toronto Power e Castroneves regalano a Penske una bella doppietta
Di:
18 lug 2016, 08:19

Will Power ha vinto la terza gara delle ultime quattro disputate nella IndyCar, mentre Helio Castroneves ha completato la doppietta per il team Penske. Il gradino più basso del podio è finito nelle mani di James Hinchcliffe.

Will Power, Team Penske Chevrolet
James Hinchcliffe, Schmidt Peterson Motorsports Honda
Helio Castroneves, Team Penske Chevrolet
Josef Newgarden, Ed Carpenter Racing Chevrolet
Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Chevrolet
Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
Will Power, Team Penske Chevrolet
Partenza: Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Chevrolet al comando
Will Power, Team Penske Chevrolet
Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Chevrolet
Will Power, Team Penske Chevrolet

L'appuntamento di Toronto della IndyCar entra di diritto nell'album dei ricordi più dolci per il team Penske, che grazie a Will Power ed Helio Castroneves ha potuto festeggiare una fantastica doppietta sul tracciato nord-americano dell'Ontario.

Il pilota neozelandese del team americano ha inciso la sua firma nell'albo dei vincitori per la terza volta nelle ultime quattro gare della stagione, ponendo così una seria ipoteca sul titolo 2016 della categoria a stelle e striscie.

Il successo di Power deriva però da un episodio piuttosto sfortunato che ha avuto come protagonista Scott Dixon. Dopo aver dominato in lungo e in largo la prima parte della gara, Dixon ha dovuto fare i conti con una caution al giro 59 degli 85 previsti, causata dall'incidente alla Curva 5 di Josef Newgarden.

Il vincitore della gara in Iowa è finito contro il muro, distruggendo così le speranze di vittoria di Dixon. Power e Castroneves erano entrati al rifornimento il giro prima della caution e hanno potuto beneficiare della situazione, trovandosi così rispettivamente al primo e al secondo posto.

Dixon, così come Montoya e Pagenaud, sono stati costretti a cedere le proprie posizioni sotto regime di caution, tornando in pista fuori dalla Top Ten e lasciando via libera ai due piloti Penske. Al terzo posto ha concluso James Hinchcliffe (Schmidt - Honda), il quale ha preceduto la prima monoposto del team Ganassi affidata al brasiliano Tony Kanaan.

La Top Five è stata completata dal nipponico Takuma Sato, davanti a Mikhail Aleshin, Sébastien Bourdais, Scott Dixon, Simon Pagenaud e Marco Andretti. Il nostro Luca Filippi non è riuscito a replicare la splendida prestazione dello scorso anno, chiudendo la corsa in 14esima posizione.

 

Cla #PilotaGiriTempoGapDistaccoMphPitsRitiratoPunti
1   12  Will Power  85 1:42'38.6925     88.739 2   51
2   3  Helio Castroneves  85 1:42'40.2200 1.5275 1.5275 88.717 2   40
3   5  James Hinchcliffe  85 1:42'41.2228 2.5303 1.0028 88.703 2   35
4   10  Tony Kanaan  85 1:42'42.4683 3.7758 1.2455 88.685 3   33
5   14  Takuma Satō  85 1:42'42.7493 4.0568 0.2810 88.681 2   30
6   7  Mikhail Aleshin  85 1:42'43.8070 5.1145 1.0577 88.665 2   28
7   11  Sébastien Bourdais  85 1:42'44.3318 5.6393 0.5248 88.658 2   27
8   9  Scott Dixon  85 1:42'44.7945 6.1020 0.4627 88.651 2   28
9   22  Simon Pagenaud  85 1:42'45.3280 6.6355 0.5335 88.643 2   23
10   27  Marco Andretti  85 1:42'45.6671 6.9746 0.3391 88.639 2   20
11   83  Charlie Kimball  85 1:42'46.1707 7.4782 0.5036 88.631 4   19
12   28  Ryan Hunter-Reay  85 1:42'46.7615 8.0690 0.5908 88.623 4   18
13   15  Graham Rahal  85 1:42'47.2914 8.5989 0.5299 88.615 5   17
14   19  Luca Filippi  85 1:42'47.6142 8.9217 0.3228 88.611 2   16
15   18  Conor Daly  85 1:42'48.0993 9.4068 0.4851 88.604 3   16
16   98  Alexander Rossi  85 1:42'48.3821 9.6896 0.2828 88.6 2   14
17   26  Carlos Munoz  85 1:42'48.7493 10.0568 0.3672 88.594 3   13
18   8  Max Chilton  85 1:42'49.3427 10.6502 0.5934 88.586 4   12
19   20  Spencer Pigot  85 1:42'50.1419 11.4494 0.7992 88.574 3   11
20   2  Juan Pablo Montoya  84 1:42'52.0025 1 Lap 1 Lap 87.506 3   10
21   41  Jack Hawksworth  80 1:35'23.9524 5 Laps 4 Laps 89.862 2 Accident 9
22   21  Josef Newgarden  57 1:07'50.7202 28 Laps 23 Laps 90.03 3 Accident 8
Prossimo Articolo
Scott Dixon centra la prima pole stagionale a Toronto

Articolo precedente

Scott Dixon centra la prima pole stagionale a Toronto

Prossimo Articolo

Felix Rosenqvist farà un test con il team Ganassi Racing a Mid-Ohio

Felix Rosenqvist farà un test con il team Ganassi Racing a Mid-Ohio
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Toronto
Sotto-evento Domenica, gara
Location Exhibition Place
Autore Giacomo Rauli