Sims e Blomqvist, un sedile per due all’Andretti Autosport

Escluso l’ex driver ufficiale Robin Frijns a causa del prossimo ingresso della BMW nella serie elettrica, il team americano potrebbe alternare al volante della seconda macchina fra 2017 e 2018 i due piloti attivi nel GT e nel DTM.

Sims e Blomqvist, un sedile per due all’Andretti Autosport
Tom Blomqvist, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Alexander Sims, Amlin Andretti Formula E Team Formula E
Tom Blomqvist, Amlin Andretti Formula E Team Formula E
Tom Blomqvist, Andretti Formula E
Alexander Sims, Andretti Formula E
Alexander Sims, Andretti Formula E
Tom Blomqvist, Andretti Formula E
Alexander Sims, Andretti Formula E Team
Antonio Felix da Costa, Andretti Formula E Team
Tom Blomqvist, Andretti Formula E
Alexander Sims, Andretti Formula E
Tom Blomqvist, Andretti Formula E
Tom Blomqvist, Andretti Formula E

Si sta rivelando più complicata del previsto la scelta della formazione per la stagione 4 del Campionato FIA di Formula E per la scuderia Andretti.

Secondo le ultime indiscrezioni apprese da Motorsport.com, accanto al già confermato Antonio Félix Da Costa la squadra statunitense potrebbe decidere di schierare nelle prime gare Tom Blomqvist, in attesa di conoscere le date del calendario 2018 del campionato Turismo tedesco, per poi passare ad Alexader Sims. 

“Ci sono diversi aspetti da tenere conto”, ha dichiarato il boss Roger Griffiths, precisando di non aver considerato il test di Valencia della scorsa settimana come decisivo per la definizione della line-up. “Ci vorranno tra i sette e i quindici giorni prima di trarre una conclusione. Di certo non ci siamo approcciati alla prova del 'Ricardo Tormo' con preconcetti sul nome da mettere in macchina”.

Qualora dovesse puntare su due guide per l’Andretti ci non sarebbe alcun un problema, dato che le regole della Formula E permettono i cambi purché entro gli ultimi tre round stagionali. 

 

Tom Blomqvist, Andretti Formula E
Tom Blomqvist, Andretti Formula E

Photo by: Sam Bloxham / LAT Images

“I vertici della BMW non sono avventati. Sanno bene che con un solo test non si può valutare una prestazione su una Formula E. Certo, mi piacerebbe prendere parte a tutte le corse. Sarebbe magnifico. Tuttavia resta da capire se vorranno suddividere l’impegno e se non ci saranno concomitanze con il DTM. Ovvio che subentrare a campionato inoltrato significherebbe partire già in difetto. Dopo tutto però fare un buon lavoro potrebbe garantire un’opportunità extra”, il commento di Blomqvist, salito su una vettura "full electric" per qualche giro prima del test spagnolo. 

 

Alexander Sims, Andretti Formula E
Alexander Sims, Andretti Formula E

Photo by: Sam Bloxham / LAT Images

Diversa invece, la situazione di Sims, vincitore lo scorso weekend della Petit Le Mans, categoria GT, e già numerose volte al volante dell’Andretti nel ruolo di collaudatore.

L’inglese in occasione della prova valenciana ha ammesso di sentirsi “più vicino al sedile rispetto al passato, pur non conoscendo ancora qualche sarà la decisione finale del team”.

“Sia io, sia Tom abbiamo accumulato un po’ di esperienza, per cui se ci verrà chiesto di partecipare a qualche ePrix sapremo come muoverci. Per quanto mi riguarda ho un contratto per il 2018. Se a ciò si aggiungerà la FE lo scopriremo. Di certo non mi sento sulle spine. Si sistemerà tutto da solo”, la conclusione filosofica del britannico. 

condivisioni
commenti
Carpentier spiega i suoi dubbi sul test in Formula E

Articolo precedente

Carpentier spiega i suoi dubbi sul test in Formula E

Prossimo Articolo

Venturi: “Un caso la presenza di due piloti Mercedes a Valencia”

Venturi: “Un caso la presenza di due piloti Mercedes a Valencia”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Piloti Alexander Sims , Tom Blomqvist
Team Andretti Autosport
Autore Scott Mitchell
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021