Opzioni Jaguar e Amlin Andretti per Bruno Senna!

condivisioni
commenti
Opzioni Jaguar e Amlin Andretti per Bruno Senna!
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Rédacteur en Chef/Redaktionsleiter/Direttore Switzerland
24 giu 2016, 11:00

Il nipote d’arte è in fuga dalla Mahindra Racing, in seno alla quale è confermato il solo Nick Heidfeld. Il brasiliano, in odore di essere rimpiazzato da Robin Frijns o Piquet junior, ne saprà di più il 2 luglio...

Bruno Senna, Mahindra Racing
Bruno Senna, Mahindra Racing
Nick Heidfeld, Mahindra Racing
Nick Heidfeld, Mahindra Racing
Test Formula E della Jaguar Racing
Amlin Andretti Formula E Team detail
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Robin Frijns, Amlin Andretti Autosport Formula E Team

Mentre crescono le voci di una “promozione” di Sébastien Buemi in Formula 1 nel 2017 al volante di una Renault (circostanza che l’eventuale conquista del titolo “full electric” 2015-2016 nel week end del 2 e 3 luglio a Londra finirebbe naturalmente con l’agevolare), impazza pressoché sotto silenzio il mercato piloti del Campionato FIA di Formula E.

Al di là della possibilità che la e.dams Renault si trovi nella necessità di individuare in extremis un compagno di squadra per Nicolas Prost in vista dei test estivi a Donington Park e di una categoria che riprenderà il proprio cammino a Hong Kong il 9 ottobre, uno dei prezzi pregiati del mercato è Bruno Senna.

Se è vero che il nipote d’arte molto probabilmente non continuerà per il terzo anno di fila l’impegno con la Mahindra Racing, è altrettanto esatto che la sua esperienza con le vetture a emissioni zero fa gola a molti.

Bruno Senna ha infatti in atto due trattative, una con l’ancora misteriosa scuderia Jaguar Racing, che esordirà in Formula E e si è vista fugacemente in un “provino” a Mallory Park, l’altra con il team Amlin Andretti, che ha recentemente saggiato a Snetterton il proprio autonomo powertrain

 

Ciò fa sì che anche la seconda monoposto della compagine indiana, che ha lavorato alacremente nelle settimane passate sulla M3Electro per la terza stagione, sia attualmente libera: alla Mahindra Racing è infatti confermato il solo Nick Heidfeld.

Non è tutto: per la seconda guida si chiacchiera dell’olandese Robin Frijns, in fuga dalla squadra di Michael Andretti a dispetto dei buoni risultati nell’attuale torneo, e, udite, udite, di “Nelsinho” Piquet, campione 2014-2015, la cui permanenza nei ranghi della NextEV TCR non sarebbe evidentemente così sicura.

Quello che è certo è che Bruno Senna, impegnato in queste ore al volante di una McLaren P1 GTR nella livrea del celebre casco di James Hunt al “Festival of Speed” di Goodwood, dovrà attendere sabato della settimana ventura per una risposta… 

 

Prossimo articolo Formula E