Haryanto ha completato il primo test in Formula E

L’ex pilota di F.1 è tornato a guidare una monoposto dopo un digiuno iniziato dal GP di Germania del 2016, quando era pilota ufficiale della Manor: per lui due run nella pausa pranzo della prima giornata di prove a Valencia.

Haryanto ha completato il primo test in Formula E
Rio Haryanto
Rio Haryanto
Rio Haryanto
Rio Haryanto
Rio Haryanto
Rio Haryanto

È finalmente tornato in azione Rio Haryanto. L’indonesiano scaricato dal Circus per mancanza di fondi e sponsor ha completato 30 tornate sul tracciato valenciano “Ricardo Tormo”, al volante di una versione aggiornata della Spark SRT_01E, esemplare del 2014-2015 con motore McLaren e cambio a cinque marce della Hewland.

“Non ho più gareggiato in alcuna categoria, ma soltanto fatto un po’ di karting per tenermi allenato”, ha confessato ad Autosport/Motorsport.com il 24enne. 

 

“Con queste auto è difficile far funzionare i freni. Ad un certo punto, dopo 3-4 giri, avevo come la sensazione che quelli posteriori si stessero surriscaldando. È stato interessante cambiare regolarmente il bilanciamento. Sebbene non si trattasse della vettura da gara, almeno ho potuto farmi un’idea di come funziona e sono davvero contento di com’è andata. Ho avuto due run tranquilli, senza errori, e coperto tutte le tornate possibili”. 

Hayanto, noto al patron della serie Alejandro Agag per aver corso nel suo team di GP2, ha potuto utilizzare tutti i 200 kW e sperimentare il sistema di recupero dell’energia in frenata, da lui definito come ”una sorta di freno a mano” delle macchine stradali.

“Sono auto completamente differenti da quelle a cui ero abituato, in particolare l’approccio alla curva rispetto alla Formula 1 è veramente diverso”, ha proseguito nella sua disamina. 

 

“Ti devi focalizzare molto sul grip meccanico. Il downforce è basso e anche nei cambi di direzione occorre essere rapidi. Non avendo tanta potenza a disposizione si è costretti a mantenere sempre la velocità minima”, ha concluso, auspicando un prossimo assaggio su una monoposto schierata da una delle dieci squadre in griglia.

condivisioni
commenti
Aggiunta una seconda chicane a Valencia dopo le proteste dei piloti

Articolo precedente

Aggiunta una seconda chicane a Valencia dopo le proteste dei piloti

Prossimo Articolo

Buemi davanti a tutti nella seconda giornata di prove a Valencia

Buemi davanti a tutti nella seconda giornata di prove a Valencia
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021