A Long Beach le prove libere ora dicono Daniel Abt

Il tedeschino della squadra di famiglia, già autore della pole position un anno fa proprio in California, ha usato tutti i 200 kW di potenza per mettere dietro i rivalissimi Sébastien Buemi e Lucas Di Grassi.

La minaccia o la promessa, a seconda dei punti di vista, di... denudarsi sulla griglia di partenza dell’ePrix di Long Beach intonando canzoni di Taylor Swift in caso di vittoria nel FanBoost gli ha portato bene.

Daniel Abt, protagonista di un gran giro alla potenza di 200 kiloWatt quando mancavano appena sette minuti al termine del secondo turno di prove libere, ha infatti stampato in 56"778 il miglior crono della sessione sulla ABT Schaeffler FE01 di famiglia. Del resto, il rampollo della squadra diretta da Hans-Jürgen Abt aveva staccato proprio in California la pole position un anno fa, dimostrando il proprio affiatamento con la versione ridotta del tracciato IndyCar.

Il giovanissimo tedesco ha messo dietro di sé i grandi contendenti del Campionato FIA di Formula E: Sébastien Buemi di 0"174, secondo per la e.dams Renault dopo aver pressoché monopolizzato le Free Practice 1, e il compagno di squadra Lucas Di Grassi, terzo e staccato di 266 millesimi di secondo. La graduatoria dei battistrada non è mutata negli ultimi cinque minuti.

Aveva fatto ben sperare la Venturi, che ha nell’italiano Luigi Mazzola il nuovo direttore tecnico, che più o meno a metà della seconda seduta di test non cronometrati di Long Beach aveva occupato le due posizioni più avanzate della classifica. La VM-200 ce l’aveva fatta con Stéphane Sarrazin e un Mike Conway spesso oltre il limite e sventurato protagonista di un contatto col muro alla curva 5.

I top five sono stati completati da altri due team differenti: Antonio Félix Da Costa e Robin Frijns, entrambi al volante di monoposto in configurazione 2014, hanno infatti gratificato il Team Aguri e la Amlin Andretti, pur se fra testacoda (è stato il caso più di Salvador Duran che quello del portoghese) e “lunghi” o carezze ai muretti (l’olandese in due occasioni alla curva 1). 

Anche Nick Heidfeld aveva brevemente monopolizzato la lista dei tempi prima che Stéphane Sarrazin (Venturi) si spingesse a 57"408, ma il tedesco della Mahindra Racing non è più riuscito a migliorarsi e soltanto in extremis è riuscito ad evitare un impatto con le protezioni deviando tra gli pneumatici di una variante.

Nicolas Prost è balzato a propria volta in cima alla classifica a 12 minuti dalla fine con il tempo di 57"352 al volante della propria e.dams Renault, prima che il compagno di  squadra Sébastien Buemi riguadagnasse il ruolo di battistrada con 56"952. A quel punto era stato Lucas Di Grassi (ABT Schaeffler Audi Sport) ad afferrare la posizione d'onore, appena 92 millesimi di secondo dietro la performance dello svizzero.

Jean-Éric Vergne della DS Virgin Racing, che aveva aperto le ostilità girando nel miglior tempo di 58"099 con la massima cavalleria disponibile, si è classificato appena 16esimo, ma c'è da dire che nel finale non ha potuto migliorarsi in seguito a un errore alla curva 1

Prove Libere 2:

PosDriverTeamCarTimeGapLaps
1 GermanyDaniel Abt  GermanyAudi Sport Team Abt ABT Schaeffler FE01 56.778 56.778 18
2 SwitzerlandSébastien Buemi  FranceDAMS Renault Z.E.15 56.952 +0.174 22
3 BrazilLucas di Grassi  GermanyAudi Sport Team Abt ABT Schaeffler FE01 57.044 +0.266 18
4 PortugalAntonio Felix da Costa  JapanTeam Aguri Spark SRT_01E 57.155 +0.377 18
5 NetherlandsRobin Frijns  United StatesAndretti Autosport Spark SRT_01E 57.161 +0.383 19
6 United KingdomSam Bird  United KingdomVirgin Racing Virgin DSV-01 57.212 +0.434 19
7 FranceNicolas Prost  FranceDAMS Renault Z.E.15 57.259 +0.481 23
8 BrazilBruno Senna  IndiaMahindra Racing Mahindra M2ELECTRO 57.377 +0.599 22
9 FranceStéphane Sarrazin  MonacoVenturi Venturi VM200-FE-01 57.408 +0.630 19
10 BelgiumJérôme d'Ambrosio  United StatesDragon Racing Venturi VM200-FE-01 57.457 +0.679 19
11 SwitzerlandSimona de Silvestro  United StatesAndretti Autosport Spark SRT_01E 57.682 +0.904 22
12 FranceLoic Duval  United StatesDragon Racing Venturi VM200-FE-01 57.757 +0.979 21
13 BrazilNelson Piquet Jr.  ChinaChina Racing NEXTEV TCR FormulaE 001 57.802 +1.024 20
14 United KingdomMike Conway  MonacoVenturi Venturi VM200-FE-01 57.862 +1.084 16
15 GermanyNick Heidfeld  IndiaMahindra Racing Mahindra M2ELECTRO 57.899 +1.121 14
16 FranceJean-Eric Vergne  United KingdomVirgin Racing Virgin DSV-01 58.099 +1.321 16
17 United KingdomOliver Turvey  ChinaChina Racing NEXTEV TCR FormulaE 001 58.297 +1.519 20
18 MexicoSalvador Duran  JapanTeam Aguri Spark SRT_01E 59.214 +2.436 18

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Long Beach
Sub-evento Sabato, prove libere
Circuito Streets of Long Beach
Piloti Lucas Di Grassi , Sébastien Buemi , Daniel Abt
Team Audi Sport Team ABT , DAMS
Articolo di tipo Prove libere