F2: Callum Ilott beffa Lundgaard e firma la pole position

condivisioni
commenti
F2: Callum Ilott beffa Lundgaard e firma la pole position
Di:

Il pilota del team UNI Virtuosi ha firmato la pole in "casa" e ha negato la prima partenza al palo in carriera in F2 a Christian Lundgaard, secondo. Seconda fila per Jack Aitken e Daniel Ticktum. Solo ottavo Mick Schumacher.

Pole position per Callum Ilot al termine della sessione di qualifica della Formula 2 a Silverstone, in occasione del fine settimana che celebra il settantesimo anniversario della Formula 1.

La serie cadetta ha visto, nella sua seconda tappa nel Northamptonshire consecutive, un pilota d’oltremanica avere la meglio in qualifica sugli avversari con una squadra inglese, l’UNI Virtuosi, che può così celebrare un venerdì da leoni.

Con il crono di 1:39.062 Callum ha avuto la meglio su Christian Lungaard (ART GP) che per un solo decimo dovrà allinearsi nella riga “sporca” nella Feature Race di domani pomeriggio.

Interessante la seconda linea dello schieramento con l’altro idolo delle folle britanniche, Jack Aitken (Campos Racing) e Daniel Ticktum (DAMS) che già lo scorso fine settimana si era messo prepotentemente sotto le luci dei riflettori.

Ottima prova di Luca Ghiotto, quinto a precedere l’ex compagno dello scorso anno Guan Zhou, con cui dividerà la terza fila. Dopo aver dettato legge nelle prove libere, arretrano gli alfieri della Prema con Mick Schumacher che non va oltre l’ottava piazza, e Robert Shwartzman che chiude undicesimo, dopo essere arrivato in pista. come leader di campionato.

Una sessione, questa di qualifica, che è iniziata con un quarto d’ora di ritardo a causa del ritardo accumulato nelle procedure dalla F3, e che ha visto il rischio dell’arrivo della pioggia. Da segnalare un testacoda di Sean Gelael ad un minuto dalla fine.

Cla # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 4 United Kingdom Callum Ilott United Kingdom UNI-Virtuosi 11 1'39.062     214.084
2 6 Denmark Christian Lundgaard France ART Grand Prix 12 1'39.177 0.115 0.115 213.835
3 9 United Kingdom Jack Aitken Spain Campos Racing 12 1'39.278 0.216 0.101 213.618
4 2 United Kingdom Dan Ticktum France DAMS 12 1'39.326 0.264 0.048 213.515
5 25 Italy Luca Ghiotto United Kingdom Hitech Racing 11 1'39.362 0.300 0.036 213.437
6 3 China Guan Yu Zhou United Kingdom UNI-Virtuosi 12 1'39.394 0.332 0.032 213.369
7 24 Russian Federation Nikita Mazepin United Kingdom Hitech Racing 11 1'39.410 0.348 0.016 213.334
8 20 Germany Mick Schumacher Italy Prema Powerteam 11 1'39.448 0.386 0.038 213.253
9 11 Switzerland Louis Délétraz Czech Republic Charouz Racing System 12 1'39.474 0.412 0.026 213.197
10 7 Japan Yuki Tsunoda United Kingdom Carlin 12 1'39.494 0.432 0.020 213.154
11 21 Russian Federation Robert Shwartzman Italy Prema Powerteam 11 1'39.525 0.463 0.031 213.088
12 15 Brazil Felipe Drugovich Netherlands MP Motorsport 12 1'39.526 0.464 0.001 213.086
13 12 Brazil Pedro Piquet Czech Republic Charouz Racing System 11 1'39.621 0.559 0.095 212.882
14 23 Japan Marino Sato Italy Trident 11 1'39.679 0.617 0.058 212.758
15 1 Indonesia Sean Gelael France DAMS 10 1'39.783 0.721 0.104 212.537
16 8 India Jehan Daruvala United Kingdom Carlin 12 1'39.790 0.728 0.007 212.522
17 14 Japan Nobuharu Matsushita Netherlands MP Motorsport 12 1'39.961 0.899 0.171 212.158
18 16 Russian Federation Artem Markelov Germany HWA AG 9 1'40.094 1.032 0.133 211.876
19 5 New Zealand Marcus Armstrong France ART Grand Prix 12 1'40.299 1.237 0.205 211.443
20 17 France Giuliano Alesi Germany HWA AG 12 1'40.485 1.423 0.186 211.052
21 22 Israel Roy Nissany Italy Trident 12 1'40.615 1.553 0.130 210.779
22 10 Brazil Guilherme Samaia Spain Campos Racing 12 1'41.061 1.999 0.446 209.849
F2, Silverstone: Mick Schumacher svetta nelle Libere

Articolo precedente

F2, Silverstone: Mick Schumacher svetta nelle Libere

Prossimo Articolo

Silverstone: Ilott vince la Feature Race ed è il nuovo leader!

Silverstone: Ilott vince la Feature Race ed è il nuovo leader!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Silverstone II
Sotto-evento Qualifiche
Piloti Callum Ilott
Autore Antonio Caruccio