Silverstone: Ilott vince la Feature Race ed è il nuovo leader!

condivisioni
commenti
Silverstone: Ilott vince la Feature Race ed è il nuovo leader!
Di:

Ilott vince ed è il nuovo leader del campionato. Dietro al britannico si è piazzato Christian Lundgaard. Terzo posto per jack Aitken. Attardato Robert Shwartzman, solo ottavo.

Callum Ilott vince la Feature Race della Formula 2 a Silverstone e si porta in vetta al campionato. Avvicinandosi a quello che sarà il giro di boa della serie cadetta alla Formula 1, l’inglese inizia a primeggiare anche nelle statistiche.

Dopo essere diventato ieri il primo a registrare due pole position quest’anno, oggi il rampollo del Ferrari Driver Academy riesce a diventare l’ultimo pilota inglese iscritto alla F2 a conquistare la vittoria sul circuito di casa.

Partito in vetta, Ilott ha fatto sua una vittoria solitaria mai messa in discussione che lo vede così primeggiare su Christian Lungaard, giovane del vivaio Renault che ha portato a casa punti importantissimi per il campionato.

Attardato infatti Robert Shwartzman, che arrivava dalla scorsa settimana come leader della classifica che si è dovuto accontentare dell’ottavo posto, alle spalle del compagno in seno al team Prema, Mick Schumacher.

Terzo gradino del podio per Jack Aitken, uno dei veterani ormai del campionato, che è riuscito a portare a casa un eccellente risultato per il team Campos, precedendo Nikita Mazepin  in recupero dal settimo tempo ottenuto in qualifica.

Chiude la Top-5 Louis Deletraz, mentre Luca Ghiotto è stato rallentato da un problema di fissaggio alla posteriore destra nel pit-stop.

Cambio di telaio invece durante la notte in casa Trident per Roy Nissany, con la squadra italiana che ha dovuto anche lavorare sulla vettura di Marino Sato dopo il problema al propulsore di ieri.

Cla   # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph Pit stop Ritirato Punti Bonus
1   4 United Kingdom Callum Ilott United Kingdom UNI-Virtuosi 29 51'12.407     200.018 1   25 4
2   6 Denmark Christian Lundgaard France ART Grand Prix 29 51'20.981 8.574 8.574 199.461 1   18  
3   9 United Kingdom Jack Aitken Spain Campos Racing 29 51'24.710 12.303 3.729 199.220 1   15  
4   24 Russian Federation Nikita Mazepin United Kingdom Hitech Racing 29 51'27.427 15.020 2.717 199.045 1   12  
5   11 Switzerland Louis Délétraz Czech Republic Charouz Racing System 29 51'29.051 16.644 1.624 198.940 1   10  
6   7 Japan Yuki Tsunoda United Kingdom Carlin 29 51'29.417 17.010 0.366 198.917 1   8  
7   20 Germany Mick Schumacher Italy Prema Powerteam 29 51'31.639 19.232 2.222 198.774 1   6  
8   21 Russian Federation Robert Shwartzman Italy Prema Powerteam 29 51'32.440 20.033 0.801 198.722 1   4  
9   3 China Guan Yu Zhou United Kingdom UNI-Virtuosi 29 51'32.835 20.428 0.395 198.697 1   2 2
10   15 Brazil Felipe Drugovich Netherlands MP Motorsport 29 51'36.534 24.127 3.699 198.459 1   1  
11   14 Japan Nobuharu Matsushita Netherlands MP Motorsport 29 51'38.825 26.418 2.291 198.313 1      
12   8 India Jehan Daruvala United Kingdom Carlin 29 51'40.516 28.109 1.691 198.205 1      
13   25 Italy Luca Ghiotto United Kingdom Hitech Racing 29 51'48.521 36.114 8.005 197.694 1      
14   5 New Zealand Marcus Armstrong France ART Grand Prix 29 51'54.132 41.725 5.611 197.338 1      
15   2 United Kingdom Dan Ticktum France DAMS 29 51'55.516 43.109 1.384 197.250 1      
16   17 France Giuliano Alesi Germany HWA AG 29 51'55.659 43.252 0.143 197.241 1      
17   23 Japan Marino Sato Italy Trident 29 52'02.455 50.048 6.796 196.812 1      
18   22 Israel Roy Nissany Italy Trident 29 52'03.835 51.428 1.380 196.725 1      
19   16 Russian Federation Artem Markelov Germany HWA AG 29 52'26.600 1'14.193 22.765 195.302 1      
20   10 Brazil Guilherme Samaia Spain Campos Racing 29 52'27.497 1'15.090 0.897 195.246 1      
21   12 Brazil Pedro Piquet Czech Republic Charouz Racing System 28 52'04.246 1 Lap 1 Lap 189.911 1      
  dnf 1 Indonesia Sean Gelael France DAMS 21 8 laps       2 Ritirato    
F2: Callum Ilott beffa Lundgaard e firma la pole position

Articolo precedente

F2: Callum Ilott beffa Lundgaard e firma la pole position

Prossimo Articolo

F2: disastro Prema, ne approfitta Tsunoda che vince a Silverstone

F2: disastro Prema, ne approfitta Tsunoda che vince a Silverstone
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Silverstone II
Sotto-evento Gara 1
Piloti Callum Ilott
Autore Antonio Caruccio