Racing Point: un pit stop di troppo costa il podio a Perez!

Il team ha richiamato il messicano ai box durante la Safety Car per montare un set di Soft ed evitare di avere problemi nel mettere in temperatura le gomme alla ripartenza. Con il senno di poi, un errore di prudenza che è costato un podio più che possibile.

Racing Point: un pit stop di troppo costa il podio a Perez!

Il direttore tecnico del team Racing Point, Andy Green, ha affermato a fine gara che la decisione presa di far rientrare ai box Sergio Perez in maniera tardiva per il pit stop sia stata giusta.

Questa sosta è costata a Perez un potenziale terzo posto e lo ha lasciato con l'amaro in bocca, facendogli terminare il Gran Premio dell'Emilia Romagna di Imola al sesto posto finale.

Perez è stato molto bravo a gestire la corsa dopo essere scattato dall'11esimo posto e anche le gomme. Per questo è riuscito a salire in quarta posizione fino ad arrivare al momento della sosta, in cui ha montato gomme dure.

Quando il ritiro di Max Verstappen ha costretto la Direzione Gara a far entrare la Safety Car in ritardo, Racing Point era preoccupata che Perez potesse avere difficoltà nel portare in temperatura le sue gomme alla ripartenza. Per questo è stato richiamato ai box per montare un set di gomme Soft.

Tuttavia, i tre piloti immediatamente dietro di lui - ossia Daniel Ricciardo, Charles Leclerc e Alexander Albon - lo hanno passato rimanendo in pista. Così Perez è stato costretto a ripartire in sesta posizione, che ha poi mantenuto sino al traguardo.

Andy Green ha dichiarato che il team era preoccupato della ripartenza dalla Safety Car: "La gara stava volgendo a nostro favore. Fino all'ingresso della Safety Car, Checo è riuscito a guidare molto forte e a risalire al quarto posto. E' riuscito a passare tanto piloti sfruttando bene un set di gomme medie. Eravamo molto contenti di come stava andando".

"Il peggior scenario possibile, per noi, era l'ingresso della Safety Car. Avevamo montato gomme dure, perché la nostra monoposto era stata preparata per lunghi stint e in quel frangente eravamo molto preoccupati di dover riprendere la corsa su un set di gomme dure. Penso proprio che avremmo fatto fatica".

Dunque, la cosa più sicura da fare, era sostituirle con un set di Soft in modo tale da non doverci più preoccupare di mandare in temperatura le gomme alla ripartenza. Pensavamo che anche gli altri avrebbero fatto la medesima cosa".

Green ha anche sottolineato come le cose siano ulteriormente peggiorate dopo l'incidente di George Russell: "Il secondo incidente dietro la Safety Car non avremmo certo potuto prevederlo. A quel punto avevamo pochi giri per cercare i sorpassi. Questo non ci ha certo aiutato. Con il senno di poi, avremmo preso una decisione differente. Credo però che il quel frangente, con le informazioni che avevamo, sia stata la decisione corretta".

condivisioni
commenti
Report F1: perché Wolff e Lewis tirano la corda sui rinnovi?
Articolo precedente

Report F1: perché Wolff e Lewis tirano la corda sui rinnovi?

Prossimo Articolo

Bonaccini: "Lavoriamo perché Imola resti in F1"

Bonaccini: "Lavoriamo perché Imola resti in F1"
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021