Ora è ufficiale: il GP d'Australia di Formula 1 è cancellato

Gli organizzatori hanno provato fino all'ultimo a far proseguire l'evento, ma poi ha prevalso la decisione presa da squadre, FIA e F1 dopo che un membro dello staff della McLaren è risultato positivo al Coronavirus.

Ora è ufficiale: il GP d'Australia di Formula 1 è cancellato

La decisione era stata presa ormai diverse ore fa, ma per l'annuncio ufficiale si è arrivati a poco meno di due ore dall'inizio della prima sessione di prove libere, ma ora è ufficiale: il Gran Premio d'Australia di Formula 1 è stato cancellato.

Come spiegato dal comunicato diffuso dalla FIA, in seguito alla positività al Coronavirus di un membro dello staff della McLaren, che si è immediatamente ritirata dall'evento, le squadre si sono riunite con la Federazione e di vertici della Formula 1, decidendo di fermare l'evento.

Cosa che anche se non era stata annunciata formalmente, era data talmente certa che alcuni piloti, come Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, avevano già lasciato Melbourne.

Tuttavia, nella mattinata australiana si era creato un piccolo giallo, perché il pubblico era arrivato regolarmente ai cancelli e l'organizzatore aveva spiegato di voler andare avanti con il programma, senza specificare se ci sarebbe stata o meno la gara della Formula 1 (in programma ci sono anche delle gare di contorno come la F5000).

L'organizzatore si è poi giustificato dicendo di aver ricevuto solamente questa mattina alle 9 la notifica da parte della Formula 1 dell'intenzione di non proseguire con il programma e di aver atteso anche le disposizioni del responsabile sanitario dello stato di Victoria, prima di annunciare la cancellazione del Gran Premio.

Leggi anche:

Di seguito, ecco il comunicato congiunto diffuso da FIA, Formula 1 ed Australian Gran Prix Corporation:

"In seguito alla conferma che un membro del McLaren Racing Team è risultato positivo al COVID-19 e la successiva decisione del team di ritirarsi dal Gran Premio d'Australia, la FIA e la Formula 1 hanno convocato una riunione con i team principal degli altri nove team nella serata di giovedì.

Tali discussioni si sono concluse con una visione maggioritaria delle squadre secondo cui la gara non doveva proseguire. La FIA e la Formula 1, con il pieno supporto dell'Australian Grand Prix Corporation (AGPC), hanno quindi deciso di annullare tutte le attività di Formula 1 per il Gran Premio d'Australia.

Sappiamo che questa notizia è molto deludente per le migliaia di fan che dovevano assistere alla gara. Tutti i possessori di biglietto riceveranno un rimborso completo e un ulteriore annuncio sarà fatto a tempo debito.

Tutte le parti hanno preso in considerazione gli enormi sforzi dell'AGPC, della Motorsport Australia, dello staff e dei volontari per organizzare il round di apertura del Mondiale di Formula 1 a Melbourne, concludendo tuttavia che tutti i membri della famiglia della Formula 1 e della sua intera comunità hanno la priorità".

Chiuso questo capitolo però se ne aprirà solo un altro, perché nel prossimo weekend la Formula 1 dovrebbe subito correre in Bahrain, gara che era già stata annunciata a porte chiuse, ma che a questo punto rischia seriamente di essere annullata a sua volta. Il tema della giornata, a Melbourne, sarà inevitabilmente questo, anche perché le squadre devono capire dove spedire tutto il materiale.

condivisioni
commenti
GP d'Australia: gli organizzatori vanno avanti senza F1?
Articolo precedente

GP d'Australia: gli organizzatori vanno avanti senza F1?

Prossimo Articolo

Carey: "Trovato l'accordo, ma tre team volevano correre"

Carey: "Trovato l'accordo, ma tre team volevano correre"
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021