Leclerc: "Bene sui long run, in difficoltà sul giro secco"

Il monegasco della Ferrari ha chiuso le FP2 con il tredicesimo tempo ed ha affermato di aver trovato un SF21 competitiva con il carico di benzina ma in crisi quando si è trattato di cercare il tempo sul giro secco.

Leclerc: "Bene sui long run, in difficoltà sul giro secco"

Dopo la pessima figura rimediata al Paul Ricard domenica scorsa, la Ferrari è chiamata al riscatto in Stiria per cercare, quanto meno, di tornare a lottare stabilmente con la McLaren nel ruolo di terza forza.

Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno iniziato il weekend austriaco concentrandosi prevalentemente sul passo gara, così da comprendere al meglio il degrado delle gomme ed evitare il ripetersi dei problemi emersi in Francia.

Per questa ragione le SF21 del monegasco e dello spagnolo non hanno brillato nella classifica dei tempi né al mattino né al pomeriggio.

Leclerc ha chiuso le FP1 con il decimo tempo in 1'06’’629, un gap dalla vetta di sette decimi ed un totale di 36 giri percorsi, mentre al pomeriggio, dopo aver completato 39 tornate, è riuscito ad abbassare il riferimento mattutino di 4 decimi chiudendo però in tredicesima piazza con il crono di 1’06’’270.

Il team di Maranello ha preferito sfruttare questa giornata del venerdì per concentrarsi sul degrado gomme, ed il risultato nel passo gara è stato confortante anche se, va detto, le temperature riscontrate oggi al Red Bull Ring sono state clementi con auto e piloti ed hanno certamente influito sul comportamento degli pneumatici.

Leclerc, a fine sessione, ha confermato l’impressione di una Ferrari in forma sui long run, ma ha sottolineato come le maggiori difficoltà siano arrivate nella simulazione di qualifica.

“Abbiamo faticato un po' sul giro secco oggi, mentre con tanto carburante siamo sembrati piuttosto competitivi rispetto agli altri”.

Ciò che ha lasciato perplesso il monegasco è stata proprio la difficoltà di riuscire a trovare il giusto feeling con la vettura sul giro secco. Leclerc ha affermato come sin da inizio anno la SF21 abbia da subito brillato nel tentativo singolo per poi perdersi nella simulazione gara.

“Ora dobbiamo lavorare per migliorare in qualifica. Solitamente è stato il contrario sin da inizio stagione”.

“Stiamo lavorando piuttosto bene e speriamo di mettere insieme tutto domani per essere pronti per la qualifica”.

Il rischio che il lavoro svolto oggi possa essere stato vano, però, è alto. Il meteo, infatti, non promette nulla di buono e subito dopo la conclusione delle Libere la pioggia è caduta copiosa sul tracciato di Spielberg. Se le previsioni dovessero essere confermate anche domani e domenica sarà fondamentale riuscire a trovare il set up ideale per sfruttare al meglio le Pirelli da bagnato.

condivisioni
commenti
Piola: "L'acquisto di Fallows un gran colpo Aston Martin"
Articolo precedente

Piola: "L'acquisto di Fallows un gran colpo Aston Martin"

Prossimo Articolo

Sainz: "Oggi abbiamo cercato di migliorare i nostri problemi"

Sainz: "Oggi abbiamo cercato di migliorare i nostri problemi"
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021