Revisione negata: la FIA boccia il reclamo della Mercedes

Dopo una discussione infinita il collegio dei commissari sportivi del GP di San Paolo hanno decretato con una sentenza di quattro pagine come mai il ricorso della Mercedes non è stato accolto: le nuove immagini del camera car e della 360° sono state ritenute rilevanti, ma non significative. Ora come si comporteranno i piloti in bagarre? Leclerc, per esempio, ha detto che adeguerà il suo stile di guida alle nuove interpretazioni...

Revisione negata: la FIA boccia il reclamo della Mercedes

Tre su tre: anche la revisione richiesta dalla Mercedes sui fatti della curva 4 nel GP di San Paolo non ha sortito alcun effetto. La FIA ha rigettato la richiesta del team campione del mondo, per cui il risultato di domenica scorsa è omologato. Max Verstappen non rischia una sanzione per la dura manovra nel corso del giro 48, quando ha costretto Lewis Hamilton ad andare nella via di fuga per evitare un possibile contatto.

La Mercedes al collegio dei commissari sportivi del Brasile ha presentato come nuova prova il video del camera car di Verstappen che non era stato mandato in onda durante la diretta del GP, ma gli stewart hanno valutato che le nuove immagini "erano rilevanti ma non significative" perché non hanno aggiunto niente al caso.

Per la FIA, quindi, non è emerso nulla di nuovo o di significativo rispetto ai video che erano andati in onda. Da questo punto di vista la questione è stata definita, ma stupisce che per arrivare a un non luogo a procedere ci sia voluto così tanto tempo.

In realtà la Federazione Internazionale ora si trova con un problema serio, perché cambierà l’approccio dei piloti ai sorpassi. Charles Leclerc ieri ha dichiarato che adeguerà il suo modo di guidare in bagarre dopo la mancata penalizzazione di Verstappen, lasciando intendere che si potrà essere più aggressivi quando ci si trova in una traiettoria interna.

Leggi anche:

La direzione gara aveva notato l’azione di Verstappen al giro 48 del GP di San Paolo, ma il collegio dei commissari sportivi aveva deciso di non investigare la manovra del pilota Red Bull.

Toto Wolff ha spiegato che la Stella ha presentato una richiesta di revisione non tanto nella speranza che a Verstappen venisse applicata una sanzione, quanto nella speranza che la FIA facesse chiarezza sul comportamento che dovranno tenere i piloti in bagarre. E su questo tema la partita resta apertissima: “La sensazione – ha aggiunto Wolff – è che i piloti non possano più tentare un attacco all’esterno”.

condivisioni
commenti
F1 | Losail, Libere 1: le due Mercedes inseguono Verstappen e Gasly
Articolo precedente

F1 | Losail, Libere 1: le due Mercedes inseguono Verstappen e Gasly

Prossimo Articolo

LIVE Formula 1 | Gran Premio del Qatar: Libere 2

LIVE Formula 1 | Gran Premio del Qatar: Libere 2
Carica commenti
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022
Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto" Prime

Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto"

Continua l'analisi tecnica delle monoposto di Formula 1 presenti sulla griglia del 2021. In questo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli della McLaren, un team che per gran parte della stagione si è dimostrata una rivelazione. Fino a quando...

Formula 1
7 gen 2022
Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1” Prime

Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1”

Il Dottor Riccardo Ceccarelli ci apre le porte di Formula Medicine andando a raccontarti i retroscena della ua equipe e di come sia impegnata nel corso della stagione di Formula 1

Formula 1
5 gen 2022