Sirmacis ce l'ha fatta: trovati i soldi per correre a Zlín!

La raccolta fondi aperta dalla Sports Racing Technologies ha avuto esito positivo e Ralfs Sirmacis potrà partecipare al Barum Czech Rally Zlín.

Ralfs Sirmacis sarà al via del Barum Czech Rally Zlín dopo che aveva annunciato di essere alla ricerca di nuovi fondi che gli consentissero di partecipare alle gare asfaltate del FIA European Rally Championship.

Il 22enne lettone si era fatto le ossa nel 2015 in ERC Junior Championship e quest'anno è passato alla Sports Racing Technologies, che gli ha affidato la Fabia R5 della ŠKODA Baltic Motorsport; il suo programma prevedeva 5 gare su terra e una sola su asfalto.

L'obiettivo per iscriversi anche alle altre era trovare 40.000€ e grazie all'aiuto dei suoi fan, Sirmacis e il suo co-pilota Artur Šimins potranno andare in Repubblica Ceca, in attesa di cercare anche il modo di poter correre l'ultima di Cipro.

Girts Krūzmanis, membro del team SRT, ha dichiarato: "Ringraziamo tutti coloro che hanno sostenuto Ralfs e Artur. In tre settimane abbiamo raccolto 3266,48€; ovviamente non è quanto basta, per cui è stato deciso di andare intanto a Zlín e rinunciare al Cyprus Rally, per il quale vedremo come organizzarci. La ricerca fondi però prosegue, l'abbiamo prolungata fino a fine settembre per poter tenere aperte le possibilità di andare a Cipro. Abbiamo fatto questa scelta perché crediamo fermamente nel supporto dei nostri fan lettoni".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Barum Czech Rally Zlín
Piloti Ralfs Sirmacis
Team Sports Racing Tecnologies
Articolo di tipo Ultime notizie