WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
Rally di Turchia
12 set
-
15 set
Prossimo evento tra
17 giorni
G
Rally di Gran Bretagna
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Rally di Catalogna
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
59 giorni
G
Rally d'Australia
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
80 giorni

WRC, Rally Finlandia, PS19: Tänak allunga a fine tappa, prima gioia per Mikkelsen

condivisioni
commenti
WRC, Rally Finlandia, PS19: Tänak allunga a fine tappa, prima gioia per Mikkelsen
Di:
3 ago 2019, 16:49

Il finlandese termina con 16"4 su Lappi, avvicinato da Latvala, mentre il norvegese vince l'ultimo percorso e domani continuerà la lotta per il 4° posto con Ogier e Breen. Indietro Neuville e le Ford, Rovanperä domina in WRC2 Pro, beffa per Loubet in WRC2 e leadership a Gryazin.

La Tappa 2 del Rally di Finlandia WRC va in archivio con Ott Tänak saldamente in testa dopo una grande battaglia combattuta con Esapekka Lappi per gran parte della giornata odierna.

L'estone della Toyota non ha commesso alcun errore e soprattutto non ha avuto problemi, cosa che invece ha colpito i suoi compagni di squadra Kris Meeke (incidente) e Jari-Matti Latvala (foratura) in mattinata, garantendo alla Yaris condotta perfettamente da Tänak e dal suo co-pilota Martin Järveoja di andare all'ultimo riposo con 16"4 di vantaggio su Lappi.

Il finlandese della Citroën ha colto al meglio l'occasione di portare la sua C3 WRC in seconda piazza approfittando dei guai altrui e nel pomeriggio è stato protagonista di un botta e risposta bellissimo con Tänak, il quale ha però allungato nel finale nonostante il Campione ERC 2014 avesse detto la sua con due successi cronometrici.

Latvala si è invece accontentato della terza piazza, riuscendo a riavvicinarsi a Lappi - ora a 12"4 - senza correre troppi rischi, con l'intento di portare a termine la gara, avendo sudato freddissimo per la gomma a terra di stamattina.

Un grandissimo spettacolo ce lo ha regalato anche il trio formato da Andreas Mikkelsen, Sébastien Ogier e Craig Breen, i quali domani si giocheranno il quarto posto assoluto. Il norvegese è stato il migliore delle Hyundai nella tappa odierna, vincendo anche la PS19 "Leustu" con la sua i20 e chiudendo a 21"7 dal podio e con 2"8 di margine sulla Citroën C3 WRC del Campione del Mondo.

Il francese ha sofferto un malanno fisico la scorsa notte e non ha potuto dare il meglio essendo debilitato, ma resta comunque in Top5 e davanti alla Hyundai i20 di Breen, che oggi non ha avuto problemi dovendosi comunque levare un po' di ruggine di dosso essendo da parecchio tempo inattivo. L'irlandese non ha pressioni e i 5"8 che lo separano da Ogier sono un bel segno di competitività.

Chi è mancato all'appello dei big è senz'altro Thierry Neuville, settimo e alle prese con una Hyundai visibilmente danneggiata sul posteriore che ha costretto il belga a non tirare più di tanto e ad accontentarsi.

Per quanto riguarda le Ford Fiesta di casa M-Sport, Teemu Suninen e Gus Greensmith occupano l'ottava e nona posizione dopo una giornata a fare da "apripista" agli altri e chiaramente senza ritrovarsi strada battuta sui velocissimi sterrati finlandesi per poter aggredire.

La nuova Škoda Fabia R5 Evo si è invece rivelata un missile, così come il suo pilota principale: Kalle Rovanperä completa la Top10 assoluta ed è comodamente leader della Classe WRC2 Pro con un grandissimo vantaggio sulla nuova Ford Fiesta R5 di Eric Camilli.

In WRC2 colpo di scena finale perché il capoclassifica di categoria Pierre-Louis Loubet è stato costretto a fermarsi ad una manciata di km dal termine della PS18, vedendo andare in fumo quella che sembrava una vittoria ormai acquisita. Crollata in classifica la Škoda Fabia R5 Evo del francese (giunto con oltre 7' di ritardo al traguardo), il primato passa a Nikolay Gryazin che guida il "vecchio" modello della R5 ceca preparato dalla Sports Racing Technologies, con la Hyundai i20 di Jari Huttunen che sale seconda seguita dalla Volkswagen Polo GTI R5 del pilota del FIA WTCR, Johan Kristoffersson.

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 8 EST O. TÄNAK EST M. JÄRVEOJA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:08:49.4    
2. 4 FIN E. LAPPI FIN J. FERM CITROEN TOTAL WRT M RC1 2:09:05.8 +16.4 +16.4
3. 10 FIN J. LATVALA FIN M. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:09:18.2 +12.4 +28.8
4. 89 NOR A. MIKKELSEN NOR A. JAEGER HYUNDAI SHELL MOBIS WORLD RALLY TEAM M RC1 2:09:39.9 +21.7 +50.5
5. 1 FRA S. OGIER FRA J. INGRASSIA CITROEN TOTAL WRT M RC1 2:09:42.5 +2.6 +53.1
6. 42 IRL C. BREEN IRL P. NAGLE HYUNDAI SHELL MOBIS WORLD RALLY TEAM M RC1 2:09:48.5 +6.0 +59.1
7. 11 BEL T. NEUVILLE BEL N. GILSOUL HYUNDAI SHELL MOBIS WORLD RALLY TEAM M RC1 2:10:08.7 +20.2 +1:19.3
8. 3 FIN T. SUNINEN FIN J. LEHTINEN M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:10:54.7 +46.0 +2:05.3
9. 33 GBR G. GREENSMITH GBR E. EDMONDSON M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:12:59.1 +2:04.4 +4:09.7
10. 21 FIN K. ROVANPERÄ FIN J. HALTTUNEN SKODA MOTORSPORT WRC2PRO RC2 2:15:22.9 +2:23.8 +6:33.5
11. 44 RUS N. GRYAZIN RUS Y. FEDOROV NIKOLAY GRYAZIN WRC2 RC2 2:17:50.8 +2:27.9 +9:01.4
12. 49 FIN J. HUTTUNEN FIN M. LUKKA JARI HUTTUNEN WRC2 RC2 2:18:02.9 +12.1 +9:13.5
13. 24 FRA E. CAMILLI FRA B. VEILLAS M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM WRC2PRO RC2 2:19:37.1 +1:34.2 +10:47.7
14. 48 SWE J. KRISTOFFERSSON NOR S. SKJAERMOEN JOHAN KRISTOFFERSSON WRC2 RC2 2:19:54.0 +16.9 +11:04.6
15. 41 FRA P. LOUBET FRA V. LANDAIS PIERRE-LOUIS LOUBET WRC2 RC2 2:24:10.8 +4:16.8 +15:21.4
16. 45 NOR H. SOLBERG AUT I. MINOR HENNING SOLBERG WRC2 RC2 2:27:39.5 +3:28.7 +18:50.1
17. 72 SWE T. KRISTENSSON SWE H. APPELSKOG TOM KRISTENSSON JWRC RC4 2:29:36.9 +1:57.4 +20:47.5
18. 73 SWE D. RÅDSTRÖM SWE J. JOHANSSON DENNIS RÅDSTRÖM JWRC RC4 2:30:02.1 +25.2 +21:12.7
19. 71 ESP J. SOLANS ESP M. BARREIRO RALLY TEAM SPAIN JWRC RC4 2:30:48.2 +46.1 +21:58.8
20. 91 FIN T. ASUNMAA FIN J. SALO TEEMU ASUNMAA None RC2 2:31:31.2 +43.0 +22:41.8
21. 18 FIN J. VIRTANEN FIN R. PIETILÄINEN JANPRO None RC1 2:32:49.5 +1:18.3 +24:00.1
22. 98 FIN J. TUURI FIN J. RUOTSALAINEN JARI TUURI None RC2 2:32:49.7 +0.2 +24:00.3
23. 105 FRA A. FOURMAUX BEL R. JAMOUL ADRIEN FOURMAUX None RC4 2:36:12.5 +3:22.8 +27:23.1
24. 51 BEL G. MUNSTER BEL L. LOUKA GRÉGOIRE MUNSTER WRC2 RC2 3:42:42.7 +1:06:30.2 +1:33:53.3
Prossimo Articolo
WRC, Rally Finlandia, PS18: ancora Lappi, Mikkelsen supera Ogier

Articolo precedente

WRC, Rally Finlandia, PS18: ancora Lappi, Mikkelsen supera Ogier

Prossimo Articolo

WRC, Rally Finlandia, PS20: Tanak riparte alla grande

WRC, Rally Finlandia, PS20: Tanak riparte alla grande
Carica commenti