Cipro, PS12-13: Lukyanuk torna alla vittoria

Altro successo anche per Kajetanowicz, sempre leader su Magalhães e Consani. Il russo ha un problema alla sua Fiesta.

I piloti dell'ERC impegnati al Rally di Cipro hanno completato anche la PS "Tseri 1" (12,99Km tutti su terra) e la ripetizione della "Yeri", con Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team) che prosegue la sua cavalcata vincendo la PS13 e aumentando il vantaggio su Bruno Magalhães a 3.30.5. Il portoghese continua a soffrire per la gran quantità di polvere che entra nell'abitacolo della sua Peugeot 208 T16.

Robert Consani mantiene il terzo posto al volante della sua Citroën DS3 R5, seguito da Jaromír Tarabus (ŠKODA Fabia S2000) e Alexey Lukyanuk (RPM-H Racing); il russo ha vinto la PS12, ma nella tratta successiva ha perso qualcosa per il problema alla barra antirollio posteriore. Inoltre Lukyanuk ha già montato la ruota di scorta sulla sua Ford Fiesta R5, per cui non potrà rischiare ulteriori forature.

Dávid Botka (Mitsubishi Lancer) ha invece completato la rimonta su Christos Demosthenous (Lancer) ed è balzato al comando della Classe ERC2, nonché al sesto posto assoluto. Sale ottavo Péter Ranga (Lancer), il quale approfitta dei problemi in cui è incappato Antonín Tlusťák (Fabia S2000), giunto al traguardo della PS13 con l'anteriore destra forata. Il ceco è ora 10°.

Perde terreno anche Raul Jeets (MM-Motorsport); l'estone ha colpito un sasso nella PS12 e danneggiato la ruota anteriore destra della sua Fiesta R5, scivolando fuori dalla zona punti.

In Top10 torna dunque Savvas Savva (Lancer), con Vojtěch Štajf (Subaru Duck Czech National Team) dodicesimo.

In Classe ERC3 continua la sua gara solitaria il russo Dimi Morozov (Suzuki Swift Sport).

 

ERC CIPRO - PS12

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally di Cipro
Piloti Alexey Lukyanuk , Dávid Botka , Kajetan Kajetanowicz
Articolo di tipo Prova speciale