Wehrlein e Juncadella i candidati a sostituire Wickens in Mercedes nel 2018

condivisioni
commenti
Wehrlein e Juncadella i candidati a sostituire Wickens in Mercedes nel 2018
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
20 dic 2017, 15:40

Il team Mercedes DTM cerca il sostituto di Robert, passato a correre a tempo pieno in Formula E. Wehrlein sembra il favorito, ma se preferisse rimanere in F.1 da terzo pilota allora Juncadella potrebbe rientrare nella serie.

Daniel Juncadella con Lucas Auer, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Daniel Juncadella, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Daniel Juncadella, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM.
Daniel Juncadella, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Robert Wickens, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM
Robert Wickens, Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C63 DTM

Mercedes si appresta ad affrontare la sua ultima stagione nel DTM prima del ritiro dalla serie tedesca di Turismo, ma dovrà fare fronte all'addio di Robert Wickens, passato a correre in Formula E proprio all'inizio della stagione.

Con una vettura vacante, la Casa di Stoccarda sta prendendo in considerazione diversi nomi per sostituire Wickens. Stando a quando appreso da Motorsport.com, i due nomi principali in lizza per il posto sono molto importanti.

Stiamo parlando di Pascal Wehrlein e Daniel Juncadella. Per quanto riguarda il pilota tedesco si tratterebbe di un ritorno nella serie dopo aver vinto il titolo nel 2015 ed essere passato in Formula 1 l'anno successivo.

Dopo l'addio alla Sauber, arrivato al termine della stagione 2017, è possibile rivedere Pascal correre con una vettura a ruote coperte. Se però preferisse ricoprire il ruolo di terzo pilota nel Circus iridato, allora il nome principale diverrebbe Daniel Juncadella.

Il pilota spagnolo tornerebbe nel DTM dopo avervi già corso dal 2013 al 2016 e sarebbe favorito sul comunque interessante Maximilian Gunther, uno dei piloti di punta nella FIA F3 Europea, perchè Mercedes gradirebbe avere un pilota esperto sulla vettura, e non certo un esordiente.

Gunther, però, potrebbe comunque fare il proprio esordio nel DTM considerando gli impegni in Formula E di 2 piloti titolari del calibro di Edoardo Mortara e Maro Engel.

Prossimo articolo DTM
10 round nel calendario 2018 del DTM: c'è la conferma di Misano

Previous article

10 round nel calendario 2018 del DTM: c'è la conferma di Misano

Prossimo Articolo

Robin Frijns prende il posto di Ekstroem nel team Audi per il DTM 2018

Robin Frijns prende il posto di Ekstroem nel team Audi per il DTM 2018
Carica commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Piloti Daniel Juncadella , Pascal Wehrlein
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie