DTM: la Walkenhorst si presenta con la BMW M6

La squadra tedesca aderisce al progetto GT3 del campionato di casa sua schierando la vettura della Casa bavarese, che nonostante la "vecchiaia" dà la convinzione di poter essere ugualmente competitiva.

DTM: la Walkenhorst si presenta con la BMW M6

La Walkenhorst Motorsport ha deciso di iscriversi al DTM per la stagione 2021 schierando la sua BMW M6 GT3.

La squadra tedesca è la prima a prendere parte alla serie rappresentando la Casa bavarese, che si era mostrata titubante sul coinvolgimento nel campionato avendo una GT3 di ormai vecchia generazione sul mercato ed essendo principalmente impegnata nello sviluppo della nuova M4 GT3.

“Siamo lieti di annunciare il nostro impegno nel DTM, per il quale ci siamo impegnati moltissimo nell'organizzazione - ha dichiarato il team manager Niclas Königbauer - Visti i successi conseguiti in altri ambiti, il passaggio a questo campionato era logico e ci permettere di ampliare il nostro impegno nel mondo delle GT3".

"Il nostro obiettivo è competere ai massimi livelli del motorsport, dunque era chiaro che il DTM fosse una competizione per noi. Abbiamo corso nel DTM Trophy con la GT4 l'anno scorso prendendo contatto con l'ambiente, continueremo anche lì perché è tutta esperienza utilissima".

"La BMW M6 GT3 è una macchina ormai maturata nel tempo e affermatasi, con la quale abbiamo accumulato tantissima esperienza e successi in questi anni. Siamo convinti che possa dire la sua anche nel DTM".

condivisioni
commenti
Ecco quanto spende Mercedes-AMG per le GT3 del DTM
Articolo precedente

Ecco quanto spende Mercedes-AMG per le GT3 del DTM

Prossimo Articolo

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo
Carica commenti