Muller: "Queste sono le gare, campionato finito..."

condivisioni
commenti
Muller:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
06 nov 2015, 09:29

Il francese si è dovuto arrendere nella lotta per Titolo Piloti dopo il doppio ritiro a Buriram.

Yvan Muller, Citroën C-Elysée WTCC, Citroën World Touring Car team
Yvan Muller, Citroën C-Elysée WTCC, Citroën World Touring Car team
Yvan Muller, Citroën C-Elysée WTCC, Citroën World Touring Car team
Sébastien Loeb, Citroën C-Elysée WTCC, Citroën World Touring Car team e Yvan Muller, Citroën C-Elysé

Sul Chang International Circuit, il francese Yvan Muller è finito fuori già in Gara 1, perdendo ogni possibilità di vincere il Titolo Piloti WTCC.

Il pilota della Citroën arrivava a Buriram con 75 punti da recuperare sul compagno di squadra José María López; praticamente serviva un miracolo per raggiungerlo. I due ritiri di cui è stato sfortunato protagonista l'alsaziano hanno fatto sì che l'argentino chiudesse i giochi matematicamente.

"Una cosa bella è stato disputare le Qualifiche domenica mattina, ma purtroppo non è che sia stato in macchina molto - ha detto Muller - Che altro posso dire? Ovviamente sono deluso per essermi ritirato quasi subito per incidente. Questo è lo sport e bisogna accettarlo, il campionato per me è finito, tutto qui."

Con Muller ritirato nelle gare thailandesi, Sébastien Loeb è riuscito a superarlo nella classifica piloti.

Prossimo articolo WTCC
Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Articolo precedente

Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Prossimo Articolo

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Buriram
Location Chang International Circuit
Piloti Yvan Muller
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Commento