Coronel: "Rallentati da problemi ai freni"

condivisioni
commenti
Coronel:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
18 set 2015, 09:25

Il pilota della ROAL Motorsport a Motegi aveva iniziato bene, ma poi in gara ha sofferto sia in Qualifica che in Gara.

Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, Roal Motorsport
Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, ROAL Motorsport
Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, ROAL Motorsport
Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, ROAL Motorsport
Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, ROAL Motorsport
Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, ROAL Motorsport
Tom Coronel, Chevrolet RML Cruze TC1, Roal Motorsport

L’olandese Tom Coronel non è riuscito a salire sul podio al Twin Ring di Motegi. Dopo essere finito fuori nella prima gara del WTCC in Giappone, il pilota della ROAL Motorsport ha piazzato al terzo posto nel Trofeo Yokohama la sua Chevrolet RML Cruze TC1.

“Ancora una volta le gare in Giappone sono state roba da matti – ha spiegato Coronel Vedere così tanti tifosi resta una cosa speciale; ciò significa che devi essere prontissimo per foto, autografi, strette di mano, interviste e tanto altro. Resto sempre colpito.”

“Come risultati possiamo parlare di alti e bassi. Nelle Libere eravamo andati bene, il mio 5° crono lo dimostra, ma purtroppo in Qualifica non è stata la stessa cosa e nel mio secondo giro non ho avuto abbastanza tempo per riuscire ad evitare l’eliminazione. In più ho fatto un errore e sono dovuto rientrare ai box per sistemare l’auto, cosa che non mi ha consentito di tornare in pista, fallendo dunque l’accesso alla Q2. Mi sono classificato 15°, non mi restava che incrociare le dita.”

“Grazie a problemi occorsi ad altri sono poi partito 13° e tutto sommato il via è stato buono. Però mi sono reso conto che i freni non funzionavano bene ed erano troppo caldi, il pedale arrivava a fine corsa senza che la vettura rallentasse come avrebbe dovuto. Per evitare l’impatto con le barriere mi sono girato nella via di fuga, ma si è danneggiata la parte posteriore dell’auto.”

“In Gara 2 sono partito molto male, ma alla fine mi sono messo alle spalle qualche avversario. Ancora una volta i freni hanno cominciato ad avere problemi velocemente, mi è toccato uscire dalla scia delle vetture che mi precedevano per fare prendere aria all’impianto. Alla fine il 7° posto è anche positivo, vista la situazione; peccato perché se non avessi avuto noie ai freni il mio passo sarebbe stato buono.”

Prossimo articolo WTCC
Ecco la livrea della Honda Civic ufficiale

Articolo precedente

Ecco la livrea della Honda Civic ufficiale

Prossimo Articolo

Volvo entra ufficialmente con la Polestar Cyan Racing!

Volvo entra ufficialmente con la Polestar Cyan Racing!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Motegi
Location Twin Ring Motegi
Piloti Tom Coronel
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Commento