Michelisz: "Io migliore Civic? Non significa nulla"

condivisioni
commenti
Michelisz:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
02 apr 2016, 06:31

Prima uscita da ufficiale Honda per Norbert Michelisz, che però evita di montarsi la testa dopo il buon crono ottenuto venerdì.

Norbert Michelisz è stato più rapido dei compagni di squadra Rob Huff e Tiago Monteiro durante i test del WTCC in Francia, ma non vuole fare proclami.

L'ungherese ha debuttato come pilota ufficiale dell'Honda Racing Team JAS, risultando il più rapido del venerdì fra quelli con le Civic WTCC.

"Questo non significa nulla - ha detto "Norbi" - In queste condizioni ognuno fa un lavoro diverso, cambiando gomme in continuazione dall'inizio alla fine. Non credo significhi molto essere davanti. Sicuramente è una motivazione in più, ma siamo stati in pista per pochissimo tempo".

Michelisz ha anche mostrato per la prima volta la nuova livrea della sua vettura.

Prossimo articolo WTCC
Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Articolo precedente

Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Prossimo Articolo

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Paul Ricard
Sotto-evento Venerdì
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Norbert Michelisz
Team Honda Racing Team JAS
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista