SBK, Redding: “Importante vedere che Ducati va bene col caldo”

Il pilota Ducati ha chiuso al comando la prima giornata di test a Barcellona ed è soddisfatto del lavoro svolto per migliorare e continuare a conoscere la nuova moto e la categoria in cui debutta. Anche Davis fa un bilancio tutto sommato positivo.

SBK, Redding: “Importante vedere che Ducati va bene col caldo”

Scott Redding ha dominato i test di Misano e continua a dettare legge anche a Barcellona, dove ha chiuso la prima giornata di test con il miglior crono. Il pilota Ducati torna sul circuito catalano dopo l’esperienza con i prototipi, ma la Superbike è un’altra storia ed il britannico sembra essere ripartito con il piede giusto. Alla fine del primo dei due giorni di test ha un vantaggio di 184 millesimi sul campione del mondo in carica Jonathan Rea e le sensazioni sono decisamente positive.

Redding è soddisfatto del lavoro svolto e ritiene di aver fatto un ulteriore passo in avanti per quanto riguarda il processo di adattamento alle derivate di serie: “È bello tornare in sella alla moto qui in Spagna. Le condizioni della pista sono cambiate molto oggi ed è stata una cosa diversa dalle condizioni trovate negli altri test. Quest’inverno c’era fresco, a Phillip Island non c’è mai stato troppo caldo e nei test di Misano faceva caldo ma c’era molto grip. Quindi oggi è stata una giornata in cui abbiamo imparato molto, ad essere sinceri. Abbiamo fatto un long run a metà giornata. Alla fine del giorno ho fatto un altro long run e ho migliorato il tempo. Ho potuto capire delle cose per quando torneremo a correre qui”.

Leggi anche:

“Abbiamo provato delle cose sulla moto che dovevamo confermare da Misano, ma per me qui era molto importante girare e vedere come funzionava la moto con il caldo. La pista è bella, in passato non sono andato benissimo, ma sono contento di come è andata oggi in condizioni di caldo e cerco di lavorare sui miei punti deboli. Quindi nel complesso sono molto contento. Venendo qui ho avuto ricordi della GP, ma ora è il momento della Superbike e dobbiamo concentrarci su quella”.

Chi invece ha arrancato di più è stato Chaz Davies. Il gallese è partito in sordina nel 2020 ed anche nei test che anticipano la ripartenza, prevista per il weekend del 31 luglio-2 agosto, è rimasto più attardato rispetto al compagno di squadra. L’alfiere Ducati chiude la prima giornata con l’ottavo crono, ma qualche difficoltà in più non lo preoccupa troppo e si sente pronto a proseguire il lavoro sulla Panigale V4 R.

“È stata una giornata abbastanza buona – afferma Davies – nel complesso il tempo di gara non è stato male. Abbiamo provato qualcosa, un paio di setup per la frizione, un po’ di cose basi, ma niente di più. Ci siamo concentrati sul portare avanti il lavoro che avevamo iniziato nei test di Misano. Su questa pista non mi sento proprio a mio agio, ma il tracciato in sé non è male, nel primo settore vado abbastanza forte”.  

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
1/8

Foto di: Ducati Corse

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati
2/8

Foto di: Ducati Corse

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
3/8

Foto di: Ducati Corse

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
4/8

Foto di: Ducati Corse

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
5/8

Foto di: Ducati Corse

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati
6/8

Foto di: Ducati Corse

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati
7/8

Foto di: Ducati Corse

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati

Chaz Davies, Aruba.it Racing Ducati
8/8

Foto di: Ducati Corse

condivisioni
commenti
Test SBK Barcellona: Redding porta la Ducati al comando nel Day 1

Articolo precedente

Test SBK Barcellona: Redding porta la Ducati al comando nel Day 1

Prossimo Articolo

Test SBK Barcellona: Rea da record nell’ultima giornata

Test SBK Barcellona: Rea da record nell’ultima giornata
Carica commenti
SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto? Prime

SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto?

Jonathan Rea conquista due gare su tre nel weekend dell’Estoril e allunga in classifica, approfittando di un passo falso di Scott Redding, scivolato in Gara 2 e ora inseguitore con un distacco già piuttosto importante.

WSBK
2 giu 2021
Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni Prime

Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni

Jonathan Rea ha dominato due delle tre gare disputate ad Aragon, round di apertura della stagione SBK. Il pilota Kawasaki è stato più forte dei limiti imposti dal regolamento e gli avversari devono già correre ai ripari.

WSBK
26 mag 2021
SBK, inizia il 2021: Rea non abdica, ma i rivali pressano Prime

SBK, inizia il 2021: Rea non abdica, ma i rivali pressano

Inizia la stagione 2021 del mondiale Superbike e c’è fermento per il nuovo campionato che è alle porte. Sarà ancora Rea a dettare legge o dovrà cedere lo scettro dopo sei titoli mondiali?

WSBK
19 mag 2021
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021
Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà? Prime

Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà?

L’infortunio alla spalla di Alex Lowes resta ancora da chiarire e la squadra dovrà fare a meno del pilota nei test di Portimao. Ma qual è l’entità della lesione del portacolori Kawasaki? Riuscirà a rientrare per l’inizio della stagione?

WSBK
7 mar 2021