Germania, PS3: Tanak riprende subito la vetta. Neuville rallentato da un guasto

condivisioni
commenti
Germania, PS3: Tanak riprende subito la vetta. Neuville rallentato da un guasto
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
17 ago 2018, 10:30

L'estone della Toyota vince la speciale e sorpassa nuovamente Ogier. Neuville è terzo, ma ha dovuto fare i conti con un tubo dell'olio rotto. Dovrebbe essere riuscito ad aggiustarlo. La pioggia frena Breen.

Ott Tanak ha replicato immediatamente all'attacco di Ogier portato nella speciale precedente ed è tornato in testa al Rally di Germania grazie a una prestazione sontuosa sulla Mittelmosel 1, la prova più lunga della prima tappa della gara tedesca.

Il pilota della Toyota ha ottenuto il miglior tempo nella PS3 con una prova da antologia e ha scavalcato il 5 volte iridato, che ora insegue con 4"2 di ritardo dal rivale. Thierry Neuville ha firmato ancora una volta il terzo tempo e ora insegue Tanak con oltre 8" di svantaggio.

Il belga della Hyundai ha sudato freddo al termine della speciale, perché una volta svolta la breve intervista di rito si è accorto di aver lasciato sull'asfalto tante macchie d'olio. Poche centinaia di metri dopo, durante il trasferimento verso la PS4, si è fermato per controllare il motore della sua i20.

Ad aver provocato la fuoriuscita d'olio è stato un tubicino, che si è sciolto da un'estremità. Così il leader del Mondiale, assieme al copilota Gilsoul, hanno tentato di metterci una pezza per riuscire non solo a raggiungere la prova successiva, ma anche a disputarla. Stando a quanto affermato da Michel Nandan, team principal Hyundai, il belga non dovrebbe aver problemi a prendere il via della prossima stagione.

Se i primi 3 sono racchiusi in poco più di 8", la lotta per il quarto posto è a dir poco entusiasmante e coinvolge ben 4 piloti che a loro volta sono rachciusi in 1"4. Ora la quarta posizione è nelle mani di Esapekka Lappi, ma a pochi centesimi ci sono Elfyn Evans e Dani Sordo - entrambi autori del medesimo tempo di gara sino a ora - e Jari-Matti Latvala.

Da segnalare la prova sfortunata di Craig Breen, che ha visto scendere la pioggia mentre era intento a disputare la PS3. Il nord-irlandese della Citroen è stato il primo pilota a fare i conti con l'asfalto bagnato, mentre i quelli che lo hanno preceduto non hanno avuto le medesime difficoltà. Così Andreas Mikkelsen è riuscito a guadagnare una posizione proprio su Breen nonostante un avvio di gara ben al di sotto delle aspettative.

Rally di Germania 2018 - Classifica generale dopo la PS3

    Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 25'28”3
2 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +4"2
3 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +8"6
4 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +17"9
5 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +18"8
6 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +19"1
7 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +27"0
8 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +30"3
9 Breen/Martin Citroen C3 WRC +33"7
10 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +47"1
Prossimo articolo WRC
Germania, PS2: Ogier va subito in testa alla corsa davanti a Tanak e Neuville

Articolo precedente

Germania, PS2: Ogier va subito in testa alla corsa davanti a Tanak e Neuville

Prossimo Articolo

Germania, PS4: Toyota sugli scudi con Tanak e Lappi. Neuville recupera su Ogier

Germania, PS4: Toyota sugli scudi con Tanak e Lappi. Neuville recupera su Ogier
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale