Germania, PS4: Toyota sugli scudi con Tanak e Lappi. Neuville recupera su Ogier

condivisioni
commenti
Germania, PS4: Toyota sugli scudi con Tanak e Lappi. Neuville recupera su Ogier
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
17 ago 2018, 11:57

Terza speciale vinta sulle 4 disputate per l'estone della Toyota, che ora tenta la fuga. Latvala non è contento dei suoi risultati, ma scavalca Evans e si porta in sesta posizione.

Ormai è un assunto, quasi come fosse diventato un assioma di questa parte del Mondiale Rally 2018: la Toyota ha la vettura attualmente più performante del lotto. Ott Tanak ed Esapekka Lappi hanno fatti segnare rispettivamente il primo e il secondo tempo nella Prova Speciale 4 del Rally di Germania, la Wadern-Weiskirchen 1 di 9,27 chilometri.

L'estone ha firmato il terzo successo di speciale sulle quattro prove sino a oggi disputate di questa competizione, confermando anche uno stato di forma davvero invidiabile. Con questo successi Ott ha portato a 7"2 il proprio vantaggio nei confronti del primo degli inseguitori, che continua a essere Sébastien Ogier.

Il 5 volte irdato del team M-Sport deve però iniziare a guardarsi le spalle, perché Thierry Neuville ha confermato di aver risolto il problema che lo aveva fermato al termine della PS3 e in questa stage lo ha battuto, rosicchiando dal suo ritardo 7 decimi. Ora il belga della Hyundai è ad appena 3"7 dal rivale per il titolo iridato.

Grazie allo splendido secondo posto ottenuto in questa prova, Esapekka Lappi è riuscito a staccare di qualche centesimo la Hyundai i20 Coupé di Daniel Sordo. Ora Lappi ha un vantaggio di 2"1 nei confronti dello spagnolo, ma la lotta per il quarto posto è apertissima.

Jari-Matti Latvala, pur non essendo affatto contento dei suoi tempi della mattina, ha recuperato una posizione passando Elfyn Evans e salendo in sesta piazza. Ora il suo ritardo da Sordo è di appena 6 decimi e anche lui è pienamente rientrato in corsa per il quarto posto.

Per quanto riguarda il WRC2 in vetta alla classifica troviamo Jan Kopecky con la prima Skoda Fabia R5 ufficiale davanti alla Citroen C3 R5 del francese Yoann Bonato. Terza posizione per la Ford Fiesta R5 EVO2 di Solans che precede quelle di Eric Camilli e Gus Greensmith. Umberto Scandola, al volante della sua Fabia R5 privata, è nono, ma i primi 10 del WRC2 sono vicinissimi e la classifica cambia radicalmente prova dopo prova.

Ora tutti i piloti andranno al riordino, per poi concedersi alla stampa alla Media Zone e poi ci saranno 30 minuti di Service per apportare modifiche d'assetto alle vetture o sostituire parti rotte o danneggiate. Il giro pomeridiano della prima tappa del Rally di Germania 2018 riprenderà questo pomeriggio alle ore 15:39 con la PS5.

Rally di Germania 2018 - Classifica generale dopo la PS4

     Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 30'35”0
2 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta R5 EVO2 +7"2
3 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +10"9
4 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +19"7
5 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +21"8
6 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +22"4
7 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +23"5
8 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +34"7
9 Breen/Martin Citroen C3 WRC +36"2
10 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +40"3
Prossimo articolo WRC
Germania, PS3: Tanak riprende subito la vetta. Neuville rallentato da un guasto

Articolo precedente

Germania, PS3: Tanak riprende subito la vetta. Neuville rallentato da un guasto

Prossimo Articolo

Germania, PS5: un Tanak inarrestabile prova la fuga. Evans sorprende tutti e sale al quarto posto

Germania, PS5: un Tanak inarrestabile prova la fuga. Evans sorprende tutti e sale al quarto posto
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale