Catalogna, PS12: Loeb regala a Citroen la prima vittoria di speciale. Neuville rimonta

condivisioni
commenti
Catalogna, PS12: Loeb regala a Citroen la prima vittoria di speciale. Neuville rimonta
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
27 ott 2018, 13:30

Il 9 volte iridato e il belga della Hyundai hanno scelto le gomme giuste (le Soft) e stanno dominando il giro pomeridiano. Neuville ha dimezzato lo svantaggio da Ogier, Loeb vede la vetta della corsa.

La scelta di gomme continua a essere l'elemento dominante di questo giro pomeridiano della seconda tappa del RallyRACC Catalunya, penultimo appuntamento del Mondiale Rally 2018. La maggior parte dei piloti che hanno scelto di affrontare questo giro con gomme Soft stanno letteralmente volando.

Come Sébastien Loeb, che proprio nella Prova Speciale 12, la Querol 2 di 21,26 chilometri, ha regalato a Citroen Racing il primo scratch di questo fine settimana. Il pilota alsaziano ha sfruttato molto bene le sue 4 gomme Soft su un asfalto che si è asciugato passaggio dopo passaggio e così è riuscito non solo a difendere la sua posizione dagli attacchi di Ogier, ma anche ad avvicinarsi in maniera significativa alla vetta della corsa superando Elfyn Evans e salendo in terza posizione.

Ora Loeb è a 7"7 dalla vetta della corsa, ancora nelle mani di Jari-Matti Latvala. Il pilota della Toyota ha faticato in questa speciale a causa delle sue gomme - 4 da bagnato - ma è riuscito comunque a rimanere davanti a tutti e a incrementare il suo vantaggio nei confronti di Daniel Sordo perché lo spagnolo è stato l'unico pilota a non essere riuscito a sfruttare le gomme Soft sull'asfalto poco umido.

Chi invece questo pomeriggio ha decisamente cambiato marcia è Thierry Neuville. Il belga, così come Loeb, ha fatto la scelta giusta di gomme ma quando è sceso in speciale lui la strada era molto più umida. Questo dà ulteriore valore alla sua prestazione che lo ha portato a dimezzare il suo svantaggio nei confronti di Sébastien Ogier che lo precede nella classifica generale.

Il francese, invece, in queste due prove ha sofferto davvero molto con le gomme Full Wet. Dovrà sperare di trovare una pioggia consistente nelle ultime due prove della giornata se vorrà cercare di attaccare i piloti davanti a lui e difendersi da un Neuville indemoniato che sta rimontando alle sue spalle.

Da segnalare l'ennesimo testacoda di Craig Breen, autore di una giornata ben al di sotto delle aspettative. Il nord-irlandese della Citroen ha perso il controllo della sua C3 su un piccolo avvallamento dell'asfalto (rischio corso anche da Neuville) ed è finito in testacoda. Fortunatamente per lui Mikkelsen ha un ritardo importante nei suoi confronti nella classifica generale ed è riuscito a mantenere la nona posizione.

RallyRACC Catalunya - Classifica generale dopo la PS12

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC 2.19'00”1
2 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +4"7
3 Loeb/Elena Citroen C3 WRC +7"5
4 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +11"8
5 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +15"4
6 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +23"1
7 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +35"9
8 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +1'00"8
9 Breen/Martin Citroen C3 WRC +1'31"6
10 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1'56"1
Prossimo Articolo
Catalogna, PS11: Latvala passa Sordo ed è il nuovo leader della corsa! La stage a Neuville

Articolo precedente

Catalogna, PS11: Latvala passa Sordo ed è il nuovo leader della corsa! La stage a Neuville

Prossimo Articolo

Catalogna, PS13: La pioggia aiuta Ogier e Neuville. Latvala resiste in vetta

Catalogna, PS13: La pioggia aiuta Ogier e Neuville. Latvala resiste in vetta
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally Catalunya
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale