Sundberg e Zumerle i poleman valenciani

Sundberg e Zumerle i poleman valenciani

E' lecito attendersi grande battaglia tra i due per le gare di domani

Sundberg e Zumerle: sono i nomi dei due piloti che domani, domenica 19 settembre, partiranno dalla prima fila nelle due gare di Valencia nel sesto appuntamento del Trofeo Maserati GranTurismo MC. Tra l’altro i due sono rispettivamente primo (in squadra con Goldstein) e secondo della classifica generale. Lo svedese – che firma la sua quarta pole position stagionale – ha preceduto con un ampio margine (0.862 secondi) Paolo Necchi e Zumerle. Questi ultimi sono anche i protagonisti nelle qualifiche di gara 2, con Necchi che si conferma secondo su questo tracciato, alle spalle del veronese e davanti a Sergio Rota. Tra le GranTurismo MC GT4 da segnalare Stefano Gai, il migliore di categoria in entrambe le qualifiche (rispettivamente sesto e quinto nella classifica assoluta), precedendo Johathan Sicart (leader della graduatoria piloti GT4) e Dario Bertanza. Domani – domenica 19 settembre – sono in programma gara 1 dalle 10.15 alle 10.55 mentre gara 2 dalle 16.15 alle 16.55. Peter Sundberg:Sono decisamente contento: è stata una buona qualifica e sono riuscito a sfruttare bene la vettura lungo tutta la pista. Tutto sommato, posso anche contare su qualche giro in più di gomma rispetto ai miei avversari perché ho percorso solo sei tornate. Non avrei problemi, domani, ad affrontare una gara bagnata anche perché siamo stati comunque competitivi in quelle condizioni, ma per lo spettacolo ed il pubblico mi auguro si corra con l’asciutto”. Pietro Zumerle:Nella prima qualifica non sono riuscito a trovare il giusto feeling con gli pneumatici, ma ancora adesso non riesco a capirne il motivo. Per questa ragione ho girato quattro decimi più lento rispetto alle prove libere. Nella seconda qualifica, invece, tutto è andato per il verso giusto e così posso festeggiare la mia seconda pole della stagione e, soprattutto, sono riuscito a recuperare il punto che Sundberg ha guadagnato nella prima qualifica (previsto per chi realizza il miglior tempo, ndr). Con Necchi, Rota e Ardagna Perez anche oggi abbiamo evidenziato un interessante equilibrio nelle prestazioni”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Trofeo Maserati
Articolo di tipo Ultime notizie