World Series: vittoria di Monti in Gara 1 in Virginia

World Series: vittoria di Monti in Gara 1 in Virginia

Seconda posizione per Lino Curti, mentre terzo ha concluso Adrien De Leener

Nella prima gara del quarto round del Maserati Trofeo World Series sul tracciato Virginia International Raceway negli Stati Uniti la vittoria è andata al francese Romain Monti, leader della classifica generale.

Al secondo posto Lino Curti, che ha perso l’occasione di festeggiare il primo successo nel Maserati Trofeo. Nel corso del quindicesimo giro, infatti, l’italiano, mentre era al comando della corsa e con un buon margine di vantaggio, ha commesso un errore e mettendo le ruote sull’erba ha sbandato, consegnando pertanto la vittoria a Monti. Il francese ha saputo condurre una gara d’attesa, completando una rimonta dopo essere scattato dalla sesta posizione e nonostante portasse i 50 chilogrammi di zavorra ereditati dal risultato del round sul tracciato Road America.

Sul terzo gradino del podio Adrien De Leener, scattato decimo.

Guy Cosmo, che partiva dalla seconda piazza, ha compromesso la propria prova con una partenza anticipata che i commissari hanno sanzionato con un drive through. Sfortunato invece l’inglese Freddie Hunt, figlio del campione del mondo di Formula 1 del 1976, James, autore della pole position e classificatosi solo settimo a causa di un problema al cambio, dopo che era stato leader per numerose tornate.

Quarto alla bandiera a scacchi Giuseppe Fascicolo che ha condotto una gara attenta che gli ha permesso di chiudere di fronte a Carlo Curti. Sesto Riccardo Ragazzi, in lotta con Monti per la vittoria del campionato, finito lontano dal podio a causa di un’uscita sull’erba per evitare il contatto con la vettura di Jeffrey Courtney, dopo un errore dell’americano. Ottavo alla bandiera a scacchi Cosmo, che dopo aver scontato il drive through ha saputo regolare la sfida con Andreas Segler, Alessandro Iazzetti e Jim Taggart.

Non è riuscito a tagliare il traguardo l’italo-canadese Gianmarco Raimondo, al volante della vettura n. 3 con livrea Chase, sponsorizzata da Chase Auto Finance, costretto ad abbandonare per una foratura mentre occupava la quarta posizione.

E’ scesa in pista anche una Maserati GranTurismo MC in configurazione GTS, la n. 33 condotta da Josh Hurley, che ha proseguito i test del progetto che vedrà la partecipazione di alcune vetture della Casa italiana nella prossima tappa del Pirelli World Challenge in calendario a Laguna Seca, negli Stati Uniti, il 13 settembre.

La seconda prova del Maserati Trofeo sul circuito della Virginia è in programma sabato 22 agosto dalle 23.35 alle 00.20 (orario italiano).

Non è stata sicuramente una vittoria facile – ha dichiarato Romain Monti - ero alla mia prima esperienza su questo tracciato ed inoltre ero gravato dai 50 chilogrammi di zavorra che mi hanno decisamente limitato. La mia attenzione era rivolta a compiere meno errori possibili e cercare di restare in pista, una strategia che è stata vincente. Domani, continuerò a portare la zavorra dello stesso peso e per effetto dell’inversione della griglia, scatterò dalla decima posizione e avrò tanti avversari da superare. La gara sarà ancora più impegnativa”.

Risultati gara 1:
1 Romain Monti – 42:36.032
2 Lino Curti – 42:36.672
3 Adrien De Leener – 42:37.226

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Trofeo Maserati
Piloti Romain Monti , Adrien de Leener , Lino Curti
Articolo di tipo Ultime notizie