Bosch Driverless: come nasce un prototipo a guida autonoma
Topic

Bosch Driverless: come nasce un prototipo a guida autonoma

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
8 articoli
Cancella tutti i filtri
Bosch Driverless: come nasce un prototipo a guida autonoma
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Bosch Driverless: come nasce un prototipo a guida autonoma

Griglia
Lista
Bosch Driverless: come nasce un prototipo a guida autonoma
Video all'interno

Bosch Driverless: come nasce un prototipo a guida autonoma

Nel cuore della Motor Valley italiana un team di studenti di ingegneria è alle prese con una grande sfida: costruire da zero un prototipo marciante a guida autonoma per competere in Formula SAE (Society of Automotive Engineers). Un progetto tecnico ambizioso durato oltre un anno e portato avanti con impegno, responsabilità e lavoro di squadra. Dai banchi universitari alla pista, una storia entusiasmante, ricca di passione e ostacoli da superare, inclusa la pandemia. Ci riusciranno i nostri ragazzi? Ve lo racconteremo nelle prossime settimane in DRIVERLESS, la web-serie di 6 episodi realizzata dal Gruppo Bosch Italia in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia - UNIMORE.

Bosch DRIVERLESS: ha inizio l'avventura
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: ha inizio l'avventura

Chiudete gli occhi. Fate viaggiare l’immaginazione. Qual è il vostro sogno? Pensateci bene. Fatto? Se la risposta che avete dato è “lavorare nel mondo delle corse”, allora tutto quello che è scritto di seguito vi interesserà molto da vicino.

Bosch DRIVERLESS: Sense - Episodio 2
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: Sense - Episodio 2

Per iniziare questo viaggio alla scoperta del progetto che vede coinvolti i ragazzi dell’Università di Modena e Reggio Emilia, è bene capire fin da subito che ingegno, talento ed impegno da soli non bastano per gareggiare con altre “corazzate” accademiche a livello internazionale.

Bosch DRIVERLESS: Think - Episodio 3
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: Think - Episodio 3

Il team MMR Driverless dell’Università di Modena e Reggio Emilia è al lavoro per la realizzazione di un prototipo a guida autonoma per la Formula SAE, serie che vede protagonisti i team di studenti dei maggiori atenei internazionali impegnati nella progettazione, lo sviluppo e la messa a punto di monoposto da competizione capaci di sottostare a determinati dettami regolamentari.

Bosch DRIVERLESS: Act - Episodio 4
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: Act - Episodio 4

Continua il nostro viaggio in compagnia degli studenti dell’Università di Modena e Reggio Emilia impegnati nella realizzazione di un prototipo a guida autonoma per la Formula SAE, campionato che vede i più prestigiosi istituti accademici del mondo sfidarsi nella progettazione, costruzione e messa in pista di monoposto da corsa realizzate con precisi dettami tecnici.

Bosch DRIVERLESS: Here - Episodio 5
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: Here - Episodio 5

Siamo alla penultima tappa del viaggio che ci vede raccontare l’avventura degli studenti dell’Università di Modena e Reggio Emilia nella realizzazione di un prototipo per la Formula SAE, campionato che vede protagonisti i principali e più prestigiosi istituti accademici mondiali che portano in pista monoposto da corsa realizzate ad hoc dagli allievi.

Bosch DRIVERLESS: Final - Episodio 6
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: Final - Episodio 6

Ecco l'ultima puntata della webserie DRIVERLESS powered by Bosch, in cui è stata raccontata l'avventura degli studenti dell'Università di Modena e Reggio Emilia nella creazione di un prototipo a guida autonoma destinato a competere nel campionato Formula SAE

Una monoposto a guida autonoma... made in Motor Valley - special content
Video all'interno

Una monoposto a guida autonoma... made in Motor Valley - special content

Andiamo a conoscere da vicino i protagonisti della web serie Bosch “DRIVERLESS”. Ecco come gli studenti dell’Università di Modena e Reggio Emilia hanno realizzato un prototipo a guida autonoma adatto a competere nel campionato Formula SAE