UK: Croft si asciuga e Andreas Bäckman centra la pole position beffando tutti nel finale

Sfruttando la pista che andava asciugandosi, il pilota della WestCoast Racing piazza la sua nuova Honda Civic davanti a Taylor e Lines, con Lloyd che partirà dal fondo per la penalità ricevuta ad Oulton Park. Jessica Bäckman quarta, Crocker in Top5 seguito daa Kent e Wilson.

UK: Croft si asciuga e Andreas Bäckman centra la pole position beffando tutti nel finale

Andreas Bäckman ha centrato la prima pole position in TCR UK Championship al termine di una qualifica andata in scena sul circuito di Croft in condizioni variabili.

Dopo aver cambiato vettura salendo sulla Honda Civic TCR FK2, il pilota della WestCoast Racing è stato bravissimo ad entrare in pista al momento giusto e a tagliare per ultimo il traguardo mentre il fondo si asciugava, con il risultato che ha preceduto per oltre mezzo secondo la Honda Civic Type R TCR FK7 della Pyro Motorsport condotta da Oliver Taylor.

Le prove erano cominciate sul bagnato e Bäckman aveva inizialmente ottenuto il terzo tempo, poi abbassato fino all'1:30.074 che gli vale la partenza al palo.

In seconda fila c'è la Cupra TCR di Stewart Lines, che firma la terza prestazione nonostante quella migliore fatta registrare dal pilota della Maximum Motorsport sia stata cancellata per track limits non rispettati.

Quinto crono per il leader della serie Daniel Lloyd, più rapido di tutti nelle prove libere; il ragazzo della WestCoast Racing sarà però costretto a partire dal fondo dello schieramento a causa della penalità ricevuta al termine delle scorse gare di Oulton Park.

Ciò significa che la prima delle Volkswagen Golf GTI TCR in griglia è quella della sua compagna di squadra Jessica Bäckman, che si tiene dietro la Honda Civic Type R TCR FK7 del rientrante Finlay Crocker (Verizon Racing), la Hyundai i30 N TCR di Lewis Kent e la Vauxhall Astra TCR di Darelle Wilson.

Taylor si è invece aggiudicato la pole position per Gara 2, stilata seguendo la classifica dei secondi migliori tempi della sessione ottenuti da ciascun pilota e invertendo la Top10.

Al suo fianco avremo Wilson, poi Kent-Croker in seconda fila, Andrea e Jessica Bäckman in terza e Lloyd-Lines in quarta.

Hanno dovuto rinunciare all'evento i ragazzi della DPE Racing, Derek Palmer Jr. e Robert Gilmour, entrambi ancora indietro con le riparazioni delle proprie Alfa Romeo Giulietta TCR in seguito agli incidenti di Oulton Park.

TCR UK - Croft: Qualifiche

TCR UK - Croft: Qualifiche (Secondi Tempi)

condivisioni
commenti
Scandinavia: Haglöf conquista la pole position per Gara 1 a Rudskogen nella tripletta Cupra
Articolo precedente

Scandinavia: Haglöf conquista la pole position per Gara 1 a Rudskogen nella tripletta Cupra

Prossimo Articolo

Long e Casey Jr. vincono a Laguna Seca e balzano in testa alla classifica

Long e Casey Jr. vincono a Laguna Seca e balzano in testa alla classifica
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Le TCR perdute: oggi chi fa da sè... non fa per tre Prime

Le TCR perdute: oggi chi fa da sè... non fa per tre

Le TCR Series hanno preso il via nel 2015 e ad oggi sono diversi i modelli delle Case presenti in pista, più o meno nuovi. Ma c'è anche qualcuno che in questi anni ha provato a mettersi in proprio, con risultati differenti e particolari. Scopriamo di chi si tratta.

TCR
6 ago 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Coletti-Filippi: "Alfa Giulia e Pure ETCR le nostre scommesse" Prime

Coletti-Filippi: "Alfa Giulia e Pure ETCR le nostre scommesse"

Intervista doppia esclusiva di Motorsport.com ai due piloti della Romeo Ferraris, che corrono con la Giulia ETCR nel campionato turismo elettrico: ecco le loro impressioni e aspettative di questa avventura.

ETCR
8 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021