Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Thailand: a Buriram chiudono in bellezza Promsombat e Nuya

condivisioni
commenti
Thailand: a Buriram chiudono in bellezza Promsombat e Nuya
Di:
24 set 2017, 08:32

Nelle ultime gare della stagione si impongono il pilota della RMI e (sotto il diluvio) quello della BBR che vince il titolo in Classe AM. A podio anche la Lewattaravanagul e Leenutaphong, due quarti posti per Hanjitkasen.

La TCR Thailand Series ha affrontato l'ultimo weekend stagionale al Chang International Circuit di Buriram, dove Pasarit Promsombat (RMI Racing, SEAT León TCR) e Chariya Nuya (Billionaire Boys Racing, Honda Civic TCR) si sono portati a casa le due vittorie delle gare in programma.

Mentre Promsombat si era già laureato Campione della Classe Pro-Am nel penultimo round, Nuya si è imposto nella categoria Am precedendo Nattanid Lewattaravanagul (Morin Racing, SEAT León TCR).

Gara 1 è stata una passeggiata per Promsombat, partito male dalla pole position e ritrovatosi terzo dietro a Nuya e alla Lewattanavaragul. Il pilota della RMI Racing ci ha messo solo due giri per tornare davanti, nonostante l'opposizione di un combattente Nuya.

Quest'ultimo si è poi messo a lottare per la piazza d'onore con Rattanin Leenutaphong (Yontrakit Racing, SEAT León TCR), mentre la Lewattanavaragul è andata a tamponare Nattachak Hanjitkasen (TBN MK Ihere Racing, Honda Civic TCR) nel tentativo di rimonta, spedendo l'avversario nella via di fuga in testacoda. Inutile dire che la ragazza si è beccata un drive-through che l'ha fatta scivolare al quinto posto.

Gara 2 è stata invece caratterizzata da un diluvio epocale proprio nel giro di formazione, con i giudici che hanno dovuto ritardare la partenza per consentire ai concorrenti di sostituire le gomme slick montate in precedenza.

Con la pista inondata d'acqua, la gara è scattata dietro alla safety car, con la Lewattanavaragul che ha mantenuto il comando dalla pole position, mentre Nuya ha cominciato a recuperare dal quarto posto. Questo è riuscito a scavalcare l'avversaria al giro 5, la quale ha commesso un errore al 9° passaggio lasciando il secondo posto a Promsombat. Hanjitkasen ha invece battuto Leenutaphong nel duello per il quarto, mentre Douglas Khoo va a completare la classifica con la SEAT della Viper Niza Racing.

TCR Thailand Series - Buriram III: Gara 1

TCR Thailand Series - Buriram III: Gara 2

Prossimo Articolo
Russia: A Kazan vince Ladygin, Sheshenin si avvicina a Bragin in Gara 1

Articolo precedente

Russia: A Kazan vince Ladygin, Sheshenin si avvicina a Bragin in Gara 1

Prossimo Articolo

Russia: Dmitry Bragin vince Gara 2 a Kazan ed è Campione 2017

Russia: Dmitry Bragin vince Gara 2 a Kazan ed è Campione 2017
Carica commenti