Thailand: riscatto Honda a Buriram, Nuya domina Gara 2

condivisioni
commenti
Thailand: riscatto Honda a Buriram, Nuya domina Gara 2
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
20 ago 2017, 09:53

Dopo l'opaca prova di ieri, il pilota del Team BBR si impone autorevolmente nel secondo round precedendo le SEAT di Promsombat e Leewattanavaragul. Boonyakiat e Leenutaphong in Top5, crollo di Hanjitkasem, fuori Pramoj Na Ayudhya.

Chariya Nuya ha vinto a mani basse Gara 2 della TCR Thailand Series sul tracciato di Buriram, regalando così alla Honda un bel successo ed un riscatto dopo l'opaca prova disputata in Gara 1 ieri.

Il pilota del Team Billionaire Boy Racing è partito benissimo dalla pole position scappando subito via, mentre alle sue spalle la SEAT León TCR condotta da Settasit Boonyakiat (Vattana Motorsport) ha mantenuto la seconda posizione.

Quest'ultimo è però stato raggiunto prima da Pasarit Promsombat (vincitore di Gara 1), il quale lo ha passato al giro 7 salendo in piazza d'onore, poi da Nattanid Leewattanavaragul, che con la SEAT del Morin Racing Team festeggia un altro podio dopo il secondo posto del primo round.

Boonyakiat, in evidente difficoltà per il consumo gomme, è riuscito a salvare il suo quarto posto dall'assalto finale portatogli da parte della SEAT León TCR di Rattanin Leenutaphong (Yontrakit Racing Team).

Nattachak Hanjitkasem era invece partito benissimo sfruttando l'ottimo sistema di cui è dotata la sua Honda Civic TCR, ma il ragazzo della TBN non è riuscito a tenere la terza piazza e nel giro di poche tornate è crollato lontanissimo dalla Top5, probabilmente facendo i conti anche con un problema tecnico.

Ancora un giro a vuoto per Kittipol Pramoj Na Ayudhya (Singha Motorsport Team Thailand), incappato in una foratura all'anteriore sinistra della sua SEAT León TCR a 3 passaggi dalla fine.

Il prossimo appuntamento si terrà sempre a Buriram il weekend del 2-3 settembre, nel quale i piloti della TCR Thailand Series si uniranno ai colleghi della TCR International Series.

TCR Thailand Series - Buriram II: Gara 2

Prossimo articolo TCR