Rivoluzione WestCoast Racing: via Pellinen e Gleason, dentro Grachev e Menu!

condivisioni
commenti
Rivoluzione WestCoast Racing: via Pellinen e Gleason, dentro Grachev e Menu!
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
19 mag 2016, 07:31

I problemi economici legati agli sponsor di Aku Pellinen e Kevin Gleason hanno costretto la squadra svedese ad ingaggiare Alain Menu e Mikhail Grachev, che vedremo già in pista ad Imola.

Un cambio di formazione importante quello effettuato dalla WestCoast Racing in vista del prossimo round della TCR International Series che si terrà ad Imola.

Alain Menu e Mikhail Grachev rimpiazzeranno Aku Pellinen e Kevin Gleason al volante delle Honda Civic TCR, dunque condivideranno il box assieme a Gianni Morbidelli, attualmente terzo in campionato.

Dopo aver vinto la sua prima gara a Spa, Pellinen ha dovuto dire addio alla serie poiché il suo sponsor principale non ha più dato la propria disponibilità ad impegnarsi economicamente per il prosieguo della stagione.

Problema più o meno analogo per Gleason, anche se attualmente le trattative per trovare un ulteriore partner sono ancora in corso.

Dopo l'avventura dello scorso anno con la Subaru della Top Run, il leggendario pilota turismo Menu torna nel mondo TCR: "E' bello essere di nuovo in pista e sono grato alla WestCoast per l'opportunità datami. E' uno dei team migliori che dispone di una delle vetture più competitive, per questo non vedo l'ora di salire in macchina. So che comunque sarà difficile perché non avrò la possibilità di provarla prima e avremo un programma racchiuso in un giorno solo".

Grachev, invece, ha abbandonato il Liqui Moly Team Engstler per una nuova avventura: "Come pilota ritengo molto importante approdare in un team così importante come la WestCoast, dove avrò come compagno di squadra un pilota espertissimo del calibro di Gianni Morbidelli".

Greger Petersson, proprietario della squadra, ha commentato: "Grachev ha mostrato già le sue capacità in TCR International Series e siamo lieti di accoglierlo alla WestCoast. Sicuramente ci darà una mano a raggiungere i nostri obiettivi. Anche Alain ha grande esperienza con le vetture turismo e potrà aiutarci. Ovviamente siamo molto dispiaciuti che Aku e Kevin non possano essere più con noi, ma ormai le gare sono fatte così e serve un sostegno economico per impegnarsi in un progetto. Spero per loro che possano tornare a correre al più presto".

Prossimo articolo TCR

Su questo articolo

Serie TCR
Evento Imola
Sotto-evento Presentazione
Location Imola
Piloti Alain Menu, Kevin Gleason, Mikhail Grachev, Aku Pellinen
Team West Coast Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie