TCR Italy: Guida passa alla Cupra con cambio sequenziale

condivisioni
commenti
TCR Italy: Guida passa alla Cupra con cambio sequenziale
Di:

Dopo i primi tre eventi dell'anno, il pilota romano della Scuderia del Girasole ha scelto di intraprendere una nuova sfida passando alla categoria superiore aggiornando la sua macchina.

Nicola Guida avrà una Cupra dotata di cambio sequenziale dal prossimo round del TCR Italy, previsto a Vallelunga nel weekend.

Il portacolori della Scuderia del Girasole by Cupra Racing fino ad oggi aveva infatti condotto lo stesso mezzo, ma con cambio di serie DSG, con cui ha affrontato i round di Mugello, Misano ed Imola.

Per Guida c'è quindi il salto nella categoria superiore, senza comunque cambiare "casacca", ma disponendo di un mezzo sulla carta più competitivo.

“Sono curioso di provare questo cambio tipicamente da corsa, vediamo se mi consentirà di guadagnare qualche posizione in più nel contesto del TCR Italy, anche se molto dipenderà poi da me - ha detto il romano ad ACI Sport - La guiderò per la prima volta direttamente nelle prove libere, non avendo avuto l’occasione di fare dei test”.

“Pur essendo quella più vicina a casa, Vallelunga è la pista dove ho meno esperienza e la trovo difficile e impegnativa, perché è un circuito molto tecnico. Il ‘Curvone’ è per me il più complicato da affrontare, ma anche i ‘Cimini’, la ‘Esse’ e il ‘Semaforo’ sono punti tosti”.

Dopo un anno nel TCR DSG Endurance al volante dell'Audi RS 3 LMS, Guida sta affrontando l'esperienza nella serie TCR sprint tricolore e dopo 6 gare si mostra contento.

“Alla fine è andata meglio di quanti pensassi, la Cupra è nuova per me rispetto all’Audi con cui ho corso l’anno scorso, il telaio è diverso e ora inizio ad avere un po’ di feeling in più. Il livello medio è molto alto ma sicuramente sono salito anche io rispetto all’anno scorso".

“C’è una bella lotta per il titolo molto aperta fra diversi piloti: da Tavano a Pellegrini, da Jelmini a Brigliadori e Reduzzi. E' un campionato molto incerto e per questo davvero bello. Mi piacciono le sfide in tutti i campi, anche per questo ho deciso di provare la vettura turismo più professionale che ci sia, pur avendo iniziato a correre soltanto quattro anni fa”.

Scorrimento
Lista

Nicola Guida, Scuderia del Girasole by Audi Sport, Audi RS 3 LMS TCR DSG

Nicola Guida, Scuderia del Girasole by Audi Sport, Audi RS 3 LMS TCR DSG
1/7

Foto di: ACI Sport

Nicola Guida, Scuderia del Girasole, Cupra TCR

Nicola Guida, Scuderia del Girasole, Cupra TCR
2/7

Foto di: Maurizio Rigato

Nicola Guida, Scuderia del Girasole, Cupra TCR

Nicola Guida, Scuderia del Girasole, Cupra TCR
3/7

Foto di: Maurizio Rigato

Nicola Guida, Cupra TCR, Scuderia del Girasole by Cupra Racing

Nicola Guida, Cupra TCR, Scuderia del Girasole by Cupra Racing
4/7

Foto di: ACI Sport

Nicola Guida, Cupra TCR, Scuderia del Girasole by Cupra Racing

Nicola Guida, Cupra TCR, Scuderia del Girasole by Cupra Racing
5/7

Foto di: ACI Sport

Nicola Guida, Scuderia del Girasole, Cupra TCR

Nicola Guida, Scuderia del Girasole, Cupra TCR
6/7

Foto di: ACI Sport

Nicola Guida, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR

Nicola Guida, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
7/7

Foto di: ACI Sport

TCR Italy: Imberti pronto per difendere il DSG a Vallelunga

Articolo precedente

TCR Italy: Imberti pronto per difendere il DSG a Vallelunga

Prossimo Articolo

L'esordio della Fiat Tipo TCR rinviato a Monza col TCR Europe

L'esordio della Fiat Tipo TCR rinviato a Monza col TCR Europe
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , TCR Italy
Evento Vallelunga
Location Vallelunga
Piloti Nicola Guida
Team Scuderia del Girasole , Cupra Racing
Autore Francesco Corghi