Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

Doppietta per Cirò-Milani a Vallelunga

L'equipaggio dello Starteam ha dominato il weekend

Apertura di stagione scoppiettante per il Trofeo Castrol Seat Leon Supercopa, la serie monomarca di Seat Motorsport Italia corsa con le benzine Magigas Thunder 102 Ron. Doppio successo per l’equipaggio della Startem formato dall’esperto calabrese Giuseppe Cirò ed il milanese Matteo Milani, una coppia inedita, che subito ha mostrato competitività ed ottimo feeling. Pole position in gara 1 con dominio per tutti le 28 tornate e giro veloce. In gara due grazie al capovolgimento in griglia delle prime otto posizioni di gara 1, grande spettacolo ed avvincente rimonta per i due. Cirò ha risalito la corrente fino al terzo posto, poi , dopo il cambio pilota è stato il milanese a completare il lavoro, fino ad un deciso passaggio con contatto al due giri dal termine ai danni del parmense Franco Fumi, che ha laascito uno spiraglio al “Tornatino”, dal qiale Milani ha visto il secondo successo e tanti punti in campionato. In gara uno il podio è stato completato da due portacolori della PRS Group Speedracing, con l’abruzzese Simone Iacone secondo, seguito dal romano Stefano Costantini. La rimonta dei due è stata caparbia ma un po’ agevolata dall’insabbiamento del parmense Franco Fumi, mentre il siciliano Salvatore Tavano, partito in seconda fila, è stato costretto al ritiro per le conseguenze di una foratura. Al cardiopalma gara 2 con una accesa sfida tra il russo Petrikov passato al comando, il parmense Fumi ed i vincitori Cirò-Milani. Lotta assai serrata tra i tre fino a quando nelle ultime battute Petrikov, forse con troppa pressione addosso esce sulla sabbia alla curva Roma, a due giri dal termine. Nell’ultima tornata Milani non risparmia Fumi che lascia uno spiraglio all’avversario al Tornantino. Tra i due c’è anche un contatto. Sul podio sale anche un mai domo Simone Iacone, costretto ad una appassionante rimonta dopo che un contatto in partenza gli ha fato perdere terreno prezioso. A ridosso dei primi tre il romano Roberto Gentili, che a fine gara si è complimentato con gli avversari. In entrambe le gare migliore tra gli junior è stato Andrea Amici che corre in coppia il più esperto Leonardo Geraci per il team Drive Technology. LEON SUPERCOPA, Vallelunga, 9/05/2010 Gara 1 (primi 10) 1. Giuseppe Cirò - Matteo Milani (Starteam) in 1’44”298 2. Iacone (PRS Group Speed Racing) a 11”615 3. Costantini (PRS Group Speed racing) a 16”114 4. Gentili (Starteam) a 21”493 5. Pellegrinelli (PRS Group Speed Racing) a 33”562 6. Geraci – Amici (Drive Technology) a 35”888 7. Petrikov (Team Russia) a 49”719 8. Fumi (Movisport) a 49”959 9. Viglione-Limonta (Starteam) a 51”719 10. Ponti (Rangoni MOtorsport) a 52”261 LEON SUPERCOPA, Vallelunga, 9/05/2010 Gara 2 (primi 10) 1. Giuseppe Cirò - Matteo Milani (Starteam) in 1’44”298 2. Fumi (Movisport) a 0”450 3. Iacone (PRS Speed Racing) a 9”036 4. Gentili (Starteam) a 10”049 5. Costantini (PRS Group SpeedRaciong) a 10”268 6. Pellegrinelli (PRS Group SpeedRacing) a 21”727 7. Geraci- Amici (Drive Technology) a 29”985 8. Baldan-Curti (Drive Technology) a 29”985 9. Ponti (Rangoni Motorsport) a 36”015 10. Cassarà (Syarteam) a 44”425 La classifica del campionato (primi 5): 1. Cirò-Milani 30; 3. Iacone 22; 4. Costantini 17; 5. Gentili 16.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Giuseppe Cirò partita dalla prima piazzola a Vallelunga
Prossimo Articolo Lo Starteam cerca il bis ad Adria

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia