Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, è già Pera-Rovera nei test a Monza

Nella giornata di prove in vista dell'ultimo round, prima fila virtuale per i due contendenti del monomarca Porsche, che il 20-22 ottobre torneranno proprio sulla pista brianzola per giocarsi il titolo

Carrera Cup Italia, è già Pera-Rovera nei test a Monza
Partenza Gara 2
Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport
Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport, prima della ripartenza
Daniele Cazzaniga, Ghinzani Arco Motorsport
Francesca Linossi, Dinamic Motorsport
Incidente tra Luca Pastorelli e Livio Selva
Carica lettore audio

Sarà una "lunga" settimana quella di Riccardo Pera e Alessio Rovera. I due sono attesi all'atto finale della Carrera Cup Italia a Monza, dove dal 20 al 22 ottobre si giocheranno il titolo. E sono tanto più attesi ora alla luce della giornata di test organizzata venerdì 13 ottobre da Kateyama all'ora così denominato Monza Eni Circuit, dove sono stati gli unici due protagonisti del monomarca Porsche a scendere sotto al muro del minuto e 51 secondi.

Precisamente è stato di 1'50"795 alla media di 188,2 km/h il best lap assoluto fra le undici 911 GT3 Cup scese in pista quello fatto segnare da Pera. Il rookie di Ebimotors e attuale leader della classifica ha ottenuto il miglior riscontro nel pomeriggio. Un tempo già molto interessante se rapportato a quello della pole position 2016 di Matteo Cairoli (1’50”663), ottenuto sempre per la compagine di Enrico Borghi, storicamente molto competitiva sul circuito brianzolo, e se si considera il fatto che il 18enne toscano era alla sua prima assoluta all'Autodromo Nazionale, dove fra l'altro ha fatto segnare anche la velocità più elevata alla speed trap posizionata poco prima della prima variante: 280,2 km/h.

Ma Rovera è sempre lì. Il portacolori di Tsunami RT ha fra l'altro girato praticamente soltanto in mattinata, rimanendo soddisfatto del suo 1'50"836 e delle varie regolazioni testate. Così come Enrico Fulgenzi (Ghinzani Arco Motorsport, 1'51"492), contento soprattutto sul fronte passo gara, mentre fra gli altri erano presenti il suo compagno di squadra Daniele Cazzaniga (1'51"530), che a Monza gioca in casa, per Dinamic Motorsport Francesca Linossi (1'51"528) e Gianmarco Quaresmini (1'51"695) e per Bonaldi Motorsport Simone Pellegrinelli (1'52"366). Fra i gentlemen drivers, invece, presenti Luca Pastorelli, Livio Selva e Hans-Peter Koller.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, tutti gli orari di Monza. E domani i test!
Articolo precedente

Carrera Cup Italia, tutti gli orari di Monza. E domani i test!

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia con tre new-entry a Monza: c'è Drudi!

Carrera Cup Italia con tre new-entry a Monza: c'è Drudi!
Carica commenti