Le Mans, Libere 1: Pedrosa beffa Lorenzo di un soffio

Bella zampata del pilota della Honda, che nel finale salta davanti al connazionale della Yamaha. Marquez è terzo, mentre Valentino è quinto. Segnali importanti anche da parte delle Ducati, quarta e sesta con Dovizioso e Iannone.

Finito al centro del mercato per le voci di un suo possibile passaggio dalla Honda alla Yamaha, Dani Pedrosa ha provato a portarsi al centro dell'attenzione anche dal punto di vista sportivo e lo ha fatto facendo segnare il miglior tempo nel primo turno di prove libere del GP di Francia di MotoGP.

Decisamente una sorpresa, se si pensa che le Honda erano parse piuttosto in difficoltà fino a pochi alla bandiera a scacchi. Alla fine lo spagnolo ha staccato un crono di 1'34"042 con cui ha preceduto di soli 44 millesimi la Yamaha di Jorge Lorenzo.

Il maiorchino è stato saldamente al comando per buona parte della sessione, ma poi si è lamentato da un certo calo mostrato dalla gomma posteriore nella parte conclusiva del turno. Stessa difficoltà incontrata da Valentino Rossi, che con la M1 gemella si è piazzato quinto a 410 millesimi.

Sicuramente quindi deve essere intesa come una buona notizia per entrambi il fatto che nel pomeriggio la Michelin metterà a disposizione una gomma soft posteriore più specifica per questo fine tracciato, della quale però sono presenti pochi esemplari a Le Mans.

Tra le due Yamaha si sono inseriti Marc Marquez ed Andrea Dovizioso, staccati rispettivamente di due e tre decimi. Sulla Honda del quattro volte iridato è stata riproposta l'aletta triplano vista nei test di Jerez, ma anche sulla Ducati sono stati fatti degli aggiornamenti importanti da questo punto di vista.

Nel box della Rossa però sembrano essere stati molto utili soprattutto i test svolti al Mugello e la riprova è arrivata anche dal sesto tempo di Andrea Iannone, che è l'ultimo ad aver pagato meno di mezzo secondo sul leader, anche se va detto che sono ben 14 i piloti racchiusi in meno di un secondo.

Un po' più in difficoltà rispetto alle aspettative le Suzuki, che a loro volta montano una tripla aletta: Maverick Vinales è ottavo, alle spalle anche di Pol Espargaro. L'altro Espargaro, Aleix, è addirittura in 12esimo invece.

Buona la prova del pilota di casa Loris Baz, accreditato del nono tempo nonostante una scivolata (a terra c'è finito anche Yonny Hernandez). Occhi puntati anche su Danilo Petrucci, che tornava in sella dopo un lungo stop: la sua mano ha dato indicazioni positive ed il pilota della Ducati Pramac ha chiuso 15esimo a 1"2.

Solamente 17esima e 19esima le due Aprilia di Stefan Bradl ed Alvaro Bautista, con il tedesco che è riuscito ad essere circa quattro decimi più rapido rispetto al compagno di squadra.

PosizionePilotaTeamMotoTempoGapGiri
1 SpagnaDaniel Pedrosa Repsol Honda Team Honda RC213V 1:34.042 1:34.042 20
2 SpagnaJorge Lorenzo Movistar Yamaha MotoGP Yamaha YZR-M1 1:34.086 +0.044 20
3 SpagnaMarc Márquez Alenta Repsol Honda Team Honda RC213V 1:34.323 +0.281 21
4 ItaliaAndrea Dovizioso Ducati Team Ducati Desmosedici GP16 1:34.343 +0.301 18
5 ItaliaValentino Rossi Movistar Yamaha MotoGP Yamaha YZR-M1 1:34.452 +0.410 22
6 ItaliaAndrea Iannone Ducati Team Ducati Desmosedici GP16 1:34.489 +0.447 19
7 SpagnaPol Espargaro Monster Yamaha Tech 3 Yamaha YZR-M1 1:34.597 +0.555 20
8 SpagnaMaverick Viñales Team Suzuki ECSTAR Suzuki GSX-RR 1:34.632 +0.590 20
9 FranciaLoris Baz Avintia Racing Ducati Desmosedici GP14 1:34.727 +0.685 21
10 Regno UnitoCal Crutchlow LCR Honda Honda RC213V 1:34.732 +0.690 20
11 Regno UnitoBradley Smith Monster Yamaha Tech 3 Yamaha YZR-M1 1:34.757 +0.715 22
12 SpagnaAleix Espargaro Team Suzuki ECSTAR Suzuki GSX-RR 1:34.799 +0.757 19
13 SpagnaHector Barbera Avintia Racing Ducati Desmosedici GP14 1:34.816 +0.774 19
14 Regno UnitoScott Redding Octo Pramac Yakhnich Ducati Desmosedici GP15 1:34.984 +0.942 19
15 ItaliaDanilo Petrucci Octo Pramac Yakhnich Ducati Desmosedici GP15 1:35.308 +1.266 19
16 ColombiaYonny Hernandez Aspar Team MotoGP Ducati Desmosedici GP14 1:35.355 +1.313 17
17 GermaniaStefan Bradl Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 1:35.381 +1.339 20
18 AustraliaJack Miller Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda RC213V 1:35.465 +1.423 18
19 SpagnaAlvaro Bautista Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 1:35.798 +1.756 18
20 Tito Rabat Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda RC213V 1:36.283 +2.241 21
21 Regno UnitoEugene Laverty Aspar Team MotoGP Ducati Desmosedici GP14 1:36.472 +2.430 16
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Francia
Circuito Le Mans Circuit Bugatti
Piloti Jorge Lorenzo , Daniel Pedrosa , Marc Márquez Alenta
Articolo di tipo Prove libere