Gabriel Rodrigo sta meglio: in pista già a Silverstone

Il pilota del team RBA è stato protagonista di una brutta caduta ieri mattina sul tracciato di Brno

Arrivano buone notizie per quanto riguarda Gabriel Rodrigo, sfortunato protagonista di una brutta caduta nel corso della gara di Moto3 andata in scena ieri mattina sul tracciato ceco di Brno, che ha ospitato l'undicesimo appuntamento del Motomondiale 2015.

Il pilota argentino, portacolori del team RBA, è finito a terra in una carambola che ha coinvolto anche Lorenzo Dalla Porta, Andrea Locatelli e Hiroki Ono, ma lui ha avuto la peggio seppur anche Ono e Locatelli siano finiti al Centro Medico per ulteriori accertamenti sui rispettivi stati di salute.

Rodrigo ha fatto vivere attimi di apprensione pochi istanti dopo la caduta. Il giovane sudamericano ha perso conoscenza per qualche istante, prima che i medici lo soccorressero e lo portassero poi al Centro Medico per i primi esami. 

Successivamente, Gabriel è stato trasferito all'ospedale di Brno dove è stato ricoverato nella notte appena trascorsa ma solo per precauzione, dovuta alla perdita di conoscenza subito dopo l'impatto a terra.

Oggi l'argentino, tramite il proprio profilo ufficiale su Facebook, ha fatto sapere che sta meglio e che sarà al via del Gran Premio di Gran Bretagna che si disputerà fra qualche settimana a Silverstone: "Ciao a tutti, prima di tutto vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno fatto sentire il loro supporto e i medici della Clinica Mobile! E' stata una brutta caduta e sono dispiaciuto per gli altri piloti che sono rimasti coinvolti. Tutti i controlli sono risultati OK ma essendo rimasto privo di conoscenza ho dovuto passare la notte in ospedale a Brno. Ma arriveremo ancora più forti a Silverstone".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Gabriel Rodrigo
Articolo di tipo Ultime notizie