Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
86 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
31 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
66 giorni

Morbidelli correrà la 8 Ore di Sepang con van der Mark e Syahrin

condivisioni
commenti
Morbidelli correrà la 8 Ore di Sepang con van der Mark e Syahrin
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
9 set 2019, 09:13

Il pilota Petronas Yamaha MotoGP Franco Morbidelli disputerà la 8 Ore di Sepang a dicembre e sarà in squadra con Michael van der Mark e Hafizh Syahrin.

Morbidelli guiderà la Yamaha YZF-R1 per il Sepang Racing Team, che ha ricevuto il supporto della squadra YART del Campionato Mondiale Endurance in vista dell’appuntamento di casa. Il pilota MotoGP correrà a fianco di Syahrin e di Michael van der Mark, il primo al ritorno con Yamaha dopo aver disputato la stagione 2019 con Tech 3 – KTM nella classe regina del mondiale, mentre il secondo alfiere del team ufficiale in Superbike.

“Sono curioso di vedere come mi adatterò al format di una gara endurance e non vedo l’ora di affrontarla”, afferma Morbidelli, attualmente decimo nella classifica del mondiale in MotoGP e con tre quinti posti come miglior risultato. “È una cosa diversa, bella. Quando il team principal e CEO di Sepang Razlan Razali mi ha chiesto di partecipare, ho pensato ‘ma certo, perché no?”.

“La combinazione tra Yamaha ed il Sepang Racing Team implica avere un pacchetto forte e sarà bello correre di nuovo con una moto di produzione. Guidare è sempre bello per tenersi in forma, quindi sarà una buona cosa correre a dicembre. Mi sono già allenato con una YZF-R1, quindi ho già un’idea di cosa aspettarmi, ma sono sicuro che la moto endurance sarà molto diversa. Potrei sfruttare il viaggio al massimo ed approfittarne per fare anche una vacanza in Malesia”.

La 8 Ore di Sepang è una nuova aggiunta al calendario del Mondiale Endurance ed avrà lo stesso format della 8 Ore di Suzuka, con la griglia di partenza decisa da giri in stile superpole. La gara inizierà con la luce e terminerà con il buio, segnando il debutto dei nuovi fari installati sul tracciato malese. La 8 Ore di Sepang condividerà anche il supporto dell’ultimo appuntamento stagionale del World Touring Car 2019.  

“Siamo entusiasti di avere in Sepang Racing Team tra i partecipanti della prima 8 Ore di Sepang – afferma Razali – non c’è miglior modo di sostenere la campagna Visit Malaysia 2020 per il turismo malese che con questo evento e con la nostra line-up internazionale a competere. Il fine settimana sarà eccezionale, dato che accanto al Mondiale Endurance ci sarà il WTCR, così il mondo delle due e delle quattro ruote condivideranno lo stesso circuito nello stesso weekend. Queste gare daranno uno spettacolo incredibile di rilevanza internazionale. Confidiamo in Franco, Michael, Hafizh e YART e ci poniamo come obiettivo il gradino più alto del podio”.

Prossimo Articolo
Kawasaki vince la 8 Ore di Suzuka dopo aver presentato appello

Articolo precedente

Kawasaki vince la 8 Ore di Suzuka dopo aver presentato appello

Prossimo Articolo

8 Ore di Sepang: Morbidelli mette in pole la Yamaha

8 Ore di Sepang: Morbidelli mette in pole la Yamaha
Carica commenti