Le Mans: 24h a porte aperte grazie ai "Fan Villages"

ACO ha trovato il modo di avere pubblico nella gara di settembre, sistemandolo in zone di massimo 5.000 persone di capienza, sanificate e con regole su distanziamento e prevenzione.

Le Mans: 24h a porte aperte grazie ai "Fan Villages"

C'è una buona notizia per tutti gli appassionati della 24h di Le Mans: la gara del 2020 potrà essere aperta al pubblico, che per l'occasione speciale dovuta alla pandemia di Coronavirus verrà inserito nei cosiddetti "Fan Villages".

Questa è la soluzione che l'Automobile Club de l’Ouest ha trovato pur di consentire la visione in loco dell'88a edizione della gara sul Circuit de la Sarthe ai tifosi, che un paio di settimane fa si erano visti chiudere le rivendite di biglietti dall'organizzazione.

Il 19-20 settembre le 62 vetture sfrecceranno quindi lungo gli oltre 13km del tracciato francese sotto gli occhi degli appassionati, che potranno godersi l'evento sottostando a tutte le regole di distanziamento sociale e prevenzione indossando mascherine.

Ai bordi della pista avremo zone ad essi dedicate con capienza massima di 5.000 persone che potranno accedervi, suddivise per colori a seconda della posizione e riservate ai relativi possessori di tagliandi.

Verranno installati anche i maxischermi per vedere l'intera gara, punti ristoro e parcheggi, con tribune e servizi anche per chi sceglie di campeggiare, tutti regolarmente sanificati dagli addetti. Chiaramente non ci si potrà spostare da un 'Village' all'altro per evitare contatti ed eventuali contagi.

L'accesso alle zone potrà essere effettuato dalle ore 8;00 di giovedì 17 settembre, mentre i camping verranno aperti alle 14;00 del giorno prima, quando saranno svolte le Verifiche Tecniche ufficiali, stavolta interdette al pubblico.

Nel mese di agosto tutti coloro che avevano già acquistato i biglietti e i titoli di accesso alle varie aree, riceveranno tutte le istruzioni aggiuntive per capire in che zona poter recarsi e di tutte le regole da osservare. Non verranno venduti biglietti in loco nei giorni di gara e la rivendita online per il momento resta sospesa in attesa di ulteriori novità.

condivisioni
commenti
Le Mans: Tilley, Merriman e Kennard sulla seconda LMP2 di IDEC
Articolo precedente

Le Mans: Tilley, Merriman e Kennard sulla seconda LMP2 di IDEC

Prossimo Articolo

Le Mans: le rinunce portano la nuova entry-list a 60 vetture

Le Mans: le rinunce portano la nuova entry-list a 60 vetture
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021
Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola Prime

Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola

A Spa ha vinto la GR010 Hybrid #8, ma la settimana belga è stata caratterizzata più dalle lamentele che i giapponesi hanno mosso a FIA WEC ed ACO sulle gestioni dei nuovi regolamenti, risultate poi infondate con relativa figuretta...

WEC
6 mag 2021
Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare" Prime

Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare"

In questa intervista esclusiva di Motorsport.com, il cinque volte vincitore di Le Mans racconta l'avventura con la Casa del Toro partita con l'Essenza Hypercar, ma anche di programma giovani e futuro roseo che vede per WEC e IMSA coi nuovi regolamenti.

WEC
29 apr 2021
Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top

Tredicesima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Fernando Alonso. Ecco a voi la terza e ultima puntata sull'asturiano. Buon ascolto!

Formula 1
26 apr 2021