Giuliano Alesi al comando nelle Libere di Silverstone

condivisioni
commenti
Giuliano Alesi al comando nelle Libere di Silverstone
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
06 lug 2018, 08:41

Il pilota del team Trident ha piazzato la zampata nei secondi finali riuscendo a precedere Niko Kari e Dorian Boccolacci. Positivo il turno di Lorandi e Pulcini, quinto e sesto. Lontani i piloti ART Grand Prix

Dopo aver salutato l'Austria con la classifica rivoluzionata, i piloti della GP3 Series sono giunti sul tracciato di Silverstone per disputare le prove libere che hanno dato il via al weekend sullo storico tracciato inglese.

Il più rapido, al termine del turno, è stato Giuliano Alesi. Il francese, protagonista di una escursione nella via di fuga di curva 1 nei primi minuti della sessione, è stato bravo a sfruttare al massimo le gomme nuove nei secondi conclusivi riuscendo a mettere il proprio nome in cima alla classifica dei tempi grazie al crono di 1'46''492.

Alesi è così riuscito a portarsi davanti al duo della MP Motorsport composto da Niko Kari e Dorian Boccolacci. Il finlandese ed il francese, solitamente molto veloci sul giro secco, hanno pagato una gap rispettivamente di 109 e 158 millesimi dalla vetta, ma soprattutto Boccolacci sarà da tenere d'occhio nelle Qualifiche visto il buon feeling con il tracciato inglese fatto vedere in mattinata.

Quarto tempo per un Joey Mawson che sta prendendo sempre più confidenza con la categoria, mentre alle spalle del portacolori del team Arden hanno chiuso con il quinto ed il sesto tempo Alessio Lorandi e Leonardo Pulcini.

Il pilota della Trident vuole confermare l'ottimo stato di forma visto al Red Bull Ring la passata settimana ed è riuscito ad ottenere quale miglior crono il tempo di 1'46''933, mentre Pulcini, dopo aver navigato nelle retrovie per buona parte del turno, ha pestato forte sul gas nei minuti conclusivi ed ha chiuso con un ritardo di appena 18 millesimi dal connazionale e di 459 millesimi dal crono firmato Alesi.

David Beckmann si conferma il miglior portacolori del team Jenzer grazie al settimo tempo in 1'46''956, mentre Pedro Piqut, ottavo, è stato il primo pilota a non scendere sotto il muro del minuto e quarantasette chiudendo in 1'47''356. 

Il brasiliano della Trident, inoltre, è stato anche protagonista di un testacoda alle Becketts concluso, fortunatamente, senza conseguenze.

La top ten si è completata con le sorprese Julien Falchero e Diego Menchaca, nomi solitamente lontani dai vertici.

Ha stupito l'assenza dai primi dieci dei piloti del team ART Grand Prix. Ilott è il primo esponente della squadra francese con il dodicesimo tempo davanti al compagno Mazepin, mentre Hubert ha centrato il diciassettesimo riferimento di giornata e Hughes il ventesimo ed ultimo crono.

Cla # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 6 France Giuliano Alesi  Italy Trident 19 1'46.492     199.147
2 24 Finland Niko Kari  MP Motorsport 22 1'46.601 0.109 0.109 198.943
3 22 France Dorian Boccolacci  MP Motorsport 20 1'46.650 0.158 0.049 198.852
4 16 Australia Joseph Mawson  United Kingdom Arden International 20 1'46.839 0.347 0.189 198.500
5 8 Italy Alessio Lorandi  Italy Trident 18 1'46.933 0.441 0.094 198.326
6 18 Italy Leonardo Pulcini  Spain Campos Racing 20 1'46.951 0.459 0.018 198.292
7 11 David Beckmann  Switzerland Jenzer Motorsport 20 1'46.956 0.464 0.005 198.283
8 5 Brazil Pedro Piquet  Italy Trident 18 1'47.356 0.864 0.400 197.544
9 15 France Julien Falchero  United Kingdom Arden International 19 1'47.361 0.869 0.005 197.535
10 20 Mexico Diego Menchaca  Spain Campos Racing 20 1'47.443 0.951 0.082 197.384
11 14 France Gabriel Aubry  United Kingdom Arden International 18 1'47.450 0.958 0.007 197.371
12 1 United Kingdom Callum Ilott  France ART Grand Prix 20 1'47.485 0.993 0.035 197.307
13 3 Russian Federation Nikita Mazepin  France ART Grand Prix 21 1'47.567 1.075 0.082 197.157
14 23 Canada Devlin DeFrancesco  MP Motorsport 20 1'47.583 1.091 0.016 197.127
15 19 Finland Simo Laaksonen  Spain Campos Racing 20 1'47.598 1.106 0.015 197.100
16 7 United States Ryan Tveter  Italy Trident 19 1'47.719 1.227 0.121 196.878
17 2 France Anthoine Hubert  France ART Grand Prix 20 1'47.788 1.296 0.069 196.752
18 9 Colombia Tatiana Calderón  Switzerland Jenzer Motorsport 22 1'47.841 1.349 0.053 196.656
19 10 United States Juan Manuel Correa  Switzerland Jenzer Motorsport 20 1'48.025 1.533 0.184 196.321
20 4 United Kingdom Jake Hughes  France ART Grand Prix 21 1'48.099 1.607 0.074 196.186
Prossimo articolo GP3
Hubert centra il giro perfetto ed artiglia la pole position a Silverstone

Previous article

Hubert centra il giro perfetto ed artiglia la pole position a Silverstone

Next article

Nel 2019 la FIA F3 Internazionale userà nelle proprie monoposto motore e cambio delle attuali GP3

Nel 2019 la FIA F3 Internazionale userà nelle proprie monoposto motore e cambio delle attuali GP3

Su questo articolo

Serie GP3
Evento Silverstone
Piloti Giuliano Alesi
Team Trident
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Prove libere