GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
74 giorni

L'Autodromo di Monza si trasforma in un... drive in!

condivisioni
commenti
L'Autodromo di Monza si trasforma in un... drive in!
Di:
23 mag 2020, 16:03

Il paddock diverrà sede d'intrattenimento in cui sarà montato il maxi schermo. Le prime proiezioni sono previste per il mese di giugno.

Il COVID-19 ha fermato i motori, quelli del motorsport, e ha imposto distanziamento sociale a tutti. Eppure una sede dei motori sportivi, un palcoscenico leggendario che ha fatto la storia della Formula 1 come l'Autodromo di Monza, prende atto dei tempi che viviamo e si trasforma, anche se solo per qualche settimana.

La pista brianzola diverrà a breve un cinema drive-in e lo farà a partire dal mese di giugno. L'area prevista è il paddock numero 2, 13mila metri quadrati che costeggiano il rettilineo che porta dall'Ascari alla Parabolica che sarà riattato per diventare cinema all'aria aperta.

Questo cinema proporrà una stagione di film legati al motorsport e non solo. Un'idea dell'assessore alla Cultura del Comune di Monza, Massimiliano Longo. L'accordo è già stato trovato, ma deve essere messo nero su bianco. Questa, sembra ormai essere una formalità.

Il direttore del circuito brianzolo, Pietro Benvenuti, spiega: "Non mancheranno titoli di film collegati al motorsport. La storia di Monza vive grazie al suo pubblico, che è la nostra forza. In qualunque occasione, che si tratti di corse in auto o di eventi".

"Oggi al pubblico non possiamo chiedere un grande esborso economico, e il drive-in sarà a prezzi popolari, con la possibilità poi che l’idea si moltiplichi per esempio organizzando tavole rotonde, interviste o dirette in chat collegate alla passione per le auto".

“L’area attrezzata potrebbe anche rimanere come supporto all’intrattenimento, per il pubblico e gli sponsor, quando ripartiranno le gare”.

I costi per la realizzazione del drive-in dovrebbero aggirarsi attorno ai 100mila euro e dovrebbero essere coperti dagli sponsor, mentre il prezzo del biglietto dovrebbe essere piuttosto accessibile per tutti: 10 euro a vettura. L'impianto verrebbe aperto a inizio settimana, nelle giornate di lunedì e martedì.

Prossimo Articolo
Domenicali: "Al mio matrimonio arrivai in Toyota Cube..."

Articolo precedente

Domenicali: "Al mio matrimonio arrivai in Toyota Cube..."

Prossimo Articolo

Pagani: "Abbiamo rispetto per chi ha dato la vita per noi"

Pagani: "Abbiamo rispetto per chi ha dato la vita per noi"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale
Autore Giacomo Rauli