Questo weekend si comincia a fare sul serio a Monza

Questo weekend si comincia a fare sul serio a Monza

Grande attesa per la prima assoluta della Formula Renault ALPS

Sette doppi appuntamenti europei (due in Italia e Francia, uno in Austria, Ungheria e Belgio). Dieci team di livello internazionale, oltre venti monoposto al via del primo round di Monza. Si presenta cos€ì la Formula Renault 2.0 ALPS che scatterà sul circuito brianzolo questo fine settimana (25-27 marzo). La nuova serie lanciata di concerto da Fast Lane Promotion e Inside Media Connection e riservata alle nuove vetture di Renault Sport Technologies, promette grande interesse fin dal suo esordio. Di assoluto prestigio lo schieramento e al via anche cinque team regolarmente protagonisti nell'Eurocup Formula Renault 2.0. Cominciando dalla Tech1 Racing, che punterà sui giovani transalpini Paul-Loup Chatin e Gre€goire Demoustier, lo spagnolo Javier Tarancon ed il finlandese Miki Weckstrom. Di prestigio la partecipazione dell'Interwetten.com Junior Team, che schiererà una vettura per l'austriaco Thomas Jager. Quattro piloti anche per la Arta Engineering: i francesi Alexandre Cougnaud, Amir Mesny e Yann Zimmer ed il britannico Melville McKee. Poi c'ƒè la Daltec Racing, che gioca la "carta" Christof von Gr‚unigen. Lo svizzero si ƒ messo in evidenza nei test collettivi che si sono svolti proprio a Monza dieci giorni fa, risultando in quella occasione il pi†ù veloce nelle tre sessioni disputate. Assieme a lui l'altro elvetico Mauro Calamia ed il piemontese Nicolƒ Rocca. C'èƒ molta attesa anche per i fratelli Edolo e Vittorio Ghirelli, nelle prove invernali particolarmente in luce con la One Racing di Fabiano Belletti. Sempre sul fronte delle squadre italiane, ai nastri di partenza si presenterà il Viola Formula Racing, nel 2010 al "top" nel Challenge Formula Renault 2.0. Con la compagine piemontese da segnalare, oltre all'esperto Federico Gibbin, èƒ la 15enne vicentina Giada De Zen, che darà un tocco di rosa al campionato. Due nomi di riguardo anche per il Team Torino Motorsport: Kevin Gilardoni, il quale vanta un palmares non indifferente in varie categorie, e Stefano Colombo. Promette bene anche Cristiano Marcellan, in forze alla GSK Motorsport, così€ come lo sloveno Jaka Marinšek, sempre lo scorso anno tra i protagonisti del "Challenge" e al via con la Lema Racing. A chiudere la lista il russo Roman Mavlanov, che correrà con i colori del Boetti Racing Team. Il conto alla rovescia per lo "start" della stagione si fermerà venerdì…, quando si svolgeranno le prove libere (due i turni da mezzora ciascuno). Sabato le qualifiche, anche esse di 30', avranno inizio alle ore 10.35, mente Gara 1 scatterà nel pomeriggio alle ore 16.25 e si articolerà sulla durata di 25' più† un giro da completare. Domenica, alle 14, il via di Gara 2, con lo schieramento definito dal secondo miglior tempo conseguito nelle prove ufficiali cronometrate.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie