Imola ospita il secondo appuntamento stagionale

Imola ospita il secondo appuntamento stagionale

Sulle rive del Santerno forse si capirà chi sono i pretendenti al titolo

Sarà€ Imola il teatro della seconda prova della Formula Renault 2.0 ALPS, in programma questo fine settimana (7-8 maggio). Sul circuito del Santerno, nella nuova serie internazionale che si articola su sette doppi round ed ha preso il via a fine marzo da Monza, si rinnoverà€ pertanto la sfida al vertice che nel primo appuntamento aveva evidenziato numerosi protagonisti. Ci sar€à il vercellese Federico Gibbin, che ha siglato con il team Viola Formula Racing la prima vittoria della stagione, ancora una volta atteso ad un confronto diretto Yann Zimmer, lo svizzero della Arta Engineering che in Brianza era riuscito ad imporsi in Gara 2 agguantando anche la leadership provvisoria della classifica. Atteso al riscatto  lo spagnolo Javier Tarancon, portacolori della Tech 1 Racing e autore della prima pole 2011, poi non corrisposta da un ottavo e nono posto. Da tenere d'occhio l'austriaco Thomas Ja€ger (Interwetten.com Junior Team), salito finora sul gradino piƒ basso del podio e secondo in campionato. A mettersi in evidenza sempre a Monza era stato Stefano Colombo, portacolori del Team Torino Motorsport, due volte quinto alla bandiera a scacchi. Ancora meglio avevano fatto il francese Paul-Loup Chatin (Tech 1 Racing) e l'altro pilota elvetico Christof von Grunigen (Daltec Racing), con un secondo posto ciascuno, mentre il finlandese Miki Weckstro‚m, anche lui in forze alla Tech 1 Racing, aveva chiuso terzo in Gara 2. Con la stessa squadra ci sar€à per la prima volta anche Cristiano Marcellan, piuttosto sfortunato sul tracciato lombardo. Da segnalare la presenza femminile della vicentina Giada De Zen, immediatamente velocissima e sempre a ridosso della "top-five" (a Monza, in Gara 1, aveva chiuso in sesta posizione) con un'altra monoposto del Viola Formula Racing. Spettacolo pertanto annunciato, sabato e domenica, in occasione di quello che sar€à anche l'ultimo round tricolore, prima della trasferta sull'affascinante ed impegnativo circuito cittadino di Pau (21-22 maggio) ed i successivi appuntamenti di Zetweg-Red Bull Ring (11-12 giugno), Hungaroring (2-3 luglio), Paul Ricard (17-18 settembre) e l'epilogo di Spa-Francorchamps dell'1-2 ottobre. Il weekend di Imola entrer€à nel vivo venerdi†, con le prime sessioni di prove libere che proseguiranno sabato, con i due turni da mezzora ciascuno, a partire dalle ore 9.35 e 12.30. Una sola sessione sempre di 30', con il semaforo verde in corsia box alle 15.10, stabilir€à lo schieramento di partenza delle due gare (rispettivamente sulla base del primo e secondo miglior tempo realizzato da ciascun pilota). Il via di Gara 1 di 25' piƒ un giro da completare, previsto domenica mattina alle ore 10.55, mentre Gara 2 scatter€à alle 15.45.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag monomarca, piloti