F4: Cenyu Han 'McQueen' rimane con VAR per il 2021

Il nativo cinese si unisce alla squadra olandese di Frits van Amersfoort per un secondo anno di gare, affrontando la F4 italiana, completata da round selezionati del Campionato F4 tedesco.

F4: Cenyu Han 'McQueen' rimane con VAR per il 2021

Cenyu Han, soprannominato "McQueen", ha fatto il suo debutto in F4 nel 2020. È stato un anno dedicato all'apprendimento e alla preparazione per la sua seconda stagione in Formula 4. Prima di passare alle monoposto, il McQueen di Nanjing (Cina) ha gareggiato ad alto livello nel panorama karting internazionale.

Nel suo ultimo anno, Cenyu ha gareggiato sotto la bandiera della Rosberg Racing Academy, un programma di talenti karting istituito dall'ex campione del mondo di F1 Nico Rosberg.

Rob Niessink, AD di Van Amersfoort Racing: “Siamo davvero felici di vedere ancora una volta un pilota che si unisce a noi per un altro anno di gare. L'anno scorso McQueen si è iscritto a quello che doveva essere un anno di apprendimento. A quel tempo, era un giovane pilota entusiasta con grandi ambizioni. Nel corso della stagione, i suoi livelli di dedizione sono aumentati ancora di più e lo abbiamo visto trasformarsi in un pilota molto più maturo in un brevissimo periodo di tempo".

"Le sue capacità di assorbimento sono elevate, il che lo rende un piacere a lavorare con il nostro team. Avere McQueen con noi permette a se stesso e al team di mantenere lo slancio che si è creato l'anno scorso. Inutile dire che tutti sono davvero entusiasti di iniziare la stagione!"

Il sedicenne "McQueen", che vive a Milano, è pronto a continuare il suo viaggio nelle corse di monoposto. Il suo focus principale sarà la serie italiana di F4, che prenderà il via sul circuito Paul Ricard di Le Castellet. Al fine di ottimizzare il tempo in pista, Han aggiungerà al suo programma anche i round selezionati dell'ADAC German F4 Championship.

"McQueen" è pronto per la sua prossima campagna di F4: “È rassicurante sapere che continuerò a correre con VAR per la prossima stagione. Il mio tempo con la squadra lo scorso anno ha contribuito in modo massiccio alla mia curva di apprendimento e non vedo l'ora di migliorare ulteriormente in questa stagione. Il mio livello di fiducia è alto e sono estremamente dedito ad avvicinarmi alla parte anteriore del campo. Certo, sarà impegnativo, ma con il supporto del team sono certo che faremo dei passi avanti!"

condivisioni
commenti
Bence Válint si unisce alla VAR per la sua seconda stagione di F4
Articolo precedente

Bence Válint si unisce alla VAR per la sua seconda stagione di F4

Prossimo Articolo

F4: Joshua Dürksen ancora con il Team BWT Mücke Motorsport

F4: Joshua Dürksen ancora con il Team BWT Mücke Motorsport
Carica commenti