Formula E: sei gare a Berlino in nove giorni ad agosto!

La Formula E disputerà sei gare in nove giorni e su tre diverse configurazioni del cittadino di Tempelhof a Berlino per concludere la stagione 2019/20 interrotta dal Coronavirus.

Formula E: sei gare a Berlino in nove giorni ad agosto!

Il campionato era stato sospeso nel mese di marzo a causa della crisi sanitaria mondiale. Uno stop pensato per essere di un paio di mesi, ma poi prolungato fino alla fine di giugno.

Ora la serie ha annunciato tre doppi eventi, che saranno tutti ravvicinati ad inizio agosto (5/6, 8/9 e 12/13) per portare a termine la stagione.

Per rispettare le linee guida del governo tedesco, che rimarrano in vigore fino a settembre, le gare si svolgeranno a porte chiuse e solo il personale essenziale avrà accesso al paddock per garantire un limite di 1.000 persone.

Il CEO della serie, Jamie Reigle, ha detto: "Da quando ci siamo attivati per sospendere la nostra stagione a marzo, abbiamo stilato un calendario rivisto che mette al primo posto la salute e la sicurezza della nostra comunità. Questo rappresenta il marchio distintivo della Formula E e offre una conclusione entusiasmante per la stagione che abbiamo visto finora".

"Ci stiamo dirigendo verso Berlino, un luogo che i nostri team, piloti e tifosi amano, con l'intento di mettere in scena un festival di nove giorni di gare, con tre doppiette consecutive".

"Il festival sarà caratterizzato da tre tracciati differenti, che rappresentano una nuova sfida e creeranno le condizioni per un finale imprevedibile per la nostra stagione".

Leggi anche:

"La macchina organizzativa della Formula E ha lavorato duramente nelle ultime settimane per permetterci di tornare a correre a Berlino".

"Vorrei ringraziare la FIA, i nostri costruttori, i nostri team e i partner per il continuo supporto, ma anche la città di Berlino per la loro collaborazione e flessibilità, senza dimenticare i nostri tifosi per la loro pazienza".

L'annuncio del calendario rivisto conferma anche un rinvio per l'inaugurale E-Prix di Seoul, in Corea.

La Formula E finora ha disputato cinque gare in questa stagione, suddivise in quattro eventi, mentre per soddisfare i requisiti minimi del campionato ne erano richiesti almeno sei.

Al momento, al comando della classifica c'è Antonio Felix Da Costa della DS Techeetah, con un margine di 11 lunghezze nei confronti della Jaguar di Mitch Evans.

L'Audi non ha ancora confermato chi sarà il compagno di Lucas di Grassi, dopo che Daniel Abt è stato licenziato in seguito ad un episodio avvenuto durante la Race at Home Challenge Esports: il pilota tedesco aveva fatto correre un sim racer professionista al suo posto.

La Mahindra invece dovrà trovare un sostituto per Pascal Wehrlein, con l'ex pilota di Formula 1 che ha annunciato tramite i social di aver lasciato la squadra con effetto immediato.

condivisioni
commenti
Formula E, Di Grassi: "Abt merita un'altra chance"

Articolo precedente

Formula E, Di Grassi: "Abt merita un'altra chance"

Prossimo Articolo

Formula E: Audi sceglie René Rast al posto del silurato Abt

Formula E: Audi sceglie René Rast al posto del silurato Abt
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021