Formula E: la Nissan si impegna per l'era Gen3

La Nissan ha promesso il suo impegno a lungo termine in Formula E, aderendo al regolamento Gen3, che resterà in vigore almeno fino al termine della stagione 2025-2026.

Formula E: la Nissan si impegna per l'era Gen3

In un'intervista concessa a Motorsport.com, Ashwani Gupta, global chief operating officer di Nissan, ha confermato che il costruttore continuerà nella serie per la durata del ciclo con le nuove vetture da 350 kW.

Questo impegno arriva a ruota della scelta della Nissan di avere una gara stradale completamente elettrica "entro i primi anni 2030", con l'obiettivo di arrivare a zero emissioni di carbonio entro il 2050.

Gupta ha detto a Motorsport.com: "E' un piacere annunciare che Nissan continuerà in Formula E, impegnandosi nell'era Gen3. Attraverso questo, stiamo andando a dimostrare la nostra esperienza nell'elettrificazione".

"Nissan ha una forte storia nelle corse, di più di 60 anni, e la Formula E per noi rappresenta energia, eccitazione ed ambiente".

"Dobbiamo mantenere la nostra cultura racing e questo arricchisce la motivazione dei nostri dipendenti. Questo è ciò a cui guardiamo partecipando in Formula E: passione e pieno impegno".

Renault - che fa parte dello stesso gruppo di Nissan - è stata un sostenitore a lungo termine della Formula E, dopo aver collaborato con la Spark Racing Technology per la realizzazione della vettura Gen1.

Poi ha preso parte alla stagione inaugurale, nel 2014-2015, con la e.dams, vincendo i primi tre titoli Costruttori in successione, prima del rebranding in Nissan per l'era Gen2.

Quando gli è stato domandato perché Nissan abbia annunciato la sua partecipazione solo ad una settimana dalla scadenza delle iscrizioni per la Gen3, fissata per il 31 marzo, Gupta ha aggiunto: "Siamo così eccitati, perché questo ci darà l'opportunità di fare vetture più veloci e più potenti".

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Photo by: Alastair Staley / Motorsport Images

Nissan si è unita quindi a Mahindra ed ai due volte campioni della DS Automobiles come terzo costruttore ad aver firmato le regole Gen3, che entreranno in vigore a partire dalla stagione 2022-2023.

Messe assieme, Renault e Nissan hanno conquistato la bellezza di 17 vittorie in Formula E, divise tra il campione 2015-2016 Sebastien Buemi, Nicolas Prost ed Oliver Rowland. La Nissan e.dams ha concluso da vice-campione nella passata stagione, recuperando nella seconda parte del campionato.

Olivier e Gregory Driot, co-team principal della Nissan e.dams, hanno aggiunto: "L'impegno di Nissan nell'era Gen3 della Formula E mostra la forza della serie full electric e la sua ricerca del successo anche nella prossima fase".

"Le nuove vetture Gen3 saranno più veloci e più potenti, e questa costante evoluzione delle prestazioni che continuiamo a vedere in Formula E è grandiosa sia per i fan che per il motorsport".

condivisioni
commenti
DS Techeetah disposta a fornire team clienti in Formula E

Articolo precedente

DS Techeetah disposta a fornire team clienti in Formula E

Prossimo Articolo

Formula E: anche Porsche continua fino al 2026 con le nuove Gen3

Formula E: anche Porsche continua fino al 2026 con le nuove Gen3
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Team Nissan e.dams
Autore Matt Kew
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021
Anche Shanghai si è candidata per un nuovo ePrix Prime

Anche Shanghai si è candidata per un nuovo ePrix

Esponenti della società Juss Event Management, promotrice del Gran Premio di Cina di Formula 1, hanno incontrato Alejandro Agag in loco e puntano ad entrare nel calendario 2017-2018...

Formula E
15 ott 2016
Abt: “In gara non avevo il passo giusto...” Prime

Abt: “In gara non avevo il passo giusto...”

Il tedesco della ABT Schaeffler FE01 non ha una spiegazione per la scarsa velocità riscontrata a Puerto Madero

Formula E
10 feb 2016