Pole position con giallo per Nato a Silverstone. Marciello in seconda fila

condivisioni
commenti
Pole position con giallo per Nato a Silverstone. Marciello in seconda fila
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
08 lug 2016, 15:58

Norman Nato ha centrato la pole position della GP2 sulla pista di Silverstone, ma il suo miglior tempo è stato colto sotto regime di bandiere rosse. Quarto Raffaele Marciello e sesto Antonio Giovinazzi. Ghiotto partirà dal fondo della griglia.

Jordan King, Racing Engineering
Antonio Giovinazzi, Prema Racing
Alex Lynn, DAMS
Luca Ghiotto, Trident
Pierre Gasly, Prema Racing
Raffaele Marciello, RUSSIAN TIME
Daniel De Jong, MP Motorsport
Marvin Kirchhofer, Carlin
Nabil Jeffri, Arden International

A Silverstone è andata in scena una sessione di Qualifiche della GP2 piuttosto travagliata, che ha dovuto annotare ben tre bandiere rosse per inconvenienti tecnici e, soprattutto, un giallo per quanto riguarda l'autore della pole position.

A cogliere il miglior tempo delle Qualifiche è stato Norman Nato, capace di fermare in cronometro in 1'38"216. Il francese del team Racing Engineering ha però tagliato il traguardo qualche secondo più tardi dell'esposizione delle bandiere rosse - le ultime della sessione - a causa della monoposto di Oliver Rowland rimasta ferma in pista.

Al termine delle Qualifiche Nato ha visto il proprio nome in vetta alla classifica, dunque è momentaneamente il poleman della prima manche di gara della GP2 a Silverstone, ma i commissari potrebbero decidere di cancellargli il tempo. In questo caso Nato perderebbe la partenza al palo.

Questa finirebbe in mano al secondo classificato, il connazionale del Prema Powerteam Pierre Gasly. Dopo aver colto il miglior tempo nelle libere di questa mattina, il francese non è riuscito a ripetersi, ma il secondo posto è comunque un risultato di rilievo che gli garantirà un'ottima posizione di partenza nella ara di domani.

Bella prestazione per Nicholas Latifi, primo pilota del team DAMS, capace di inserirsi in terza posizione ma staccato di oltre mezzo secondo dal miglior riferimento della sessione. Molto bene invece Raffaele Marciello. Il leader della classifica generale piloti è riuscito a riscattare la sessione di libere di questa mattina in cui ha concluso ben al di fuori della Top Ten.

Se la pole dovesse essere assegnata a Nato, il francese salirebbe a 59 punti in virtù dei 4 garantiti dalla pole in Inghilterra. Questo risultato lo porterebbe a sole 7 lunghezze dall'italiano. Quinto tempo per Sergey Sirotkin, che ha preceduto per appena 8 millesimi di secondo il secondo miglior italiano in griglia: Antonio Giovinazzi (Prema Powerteam).

Mitchell Evans ha portato la prima monoposto del team Pertamina Campos Racing in settima posizione, davanti a Jordan King (Racing Engineering) e Arthur Pic (Rapax). Ha completato la Top Ten Oliver Rowland (MP Motorsport). Il britannico ha causato la terza e ultima bandiera rossa della sessione, mentre le precedenti sono state sventolate in virtù di problemi tecnici sulle monoposto di Luca Ghiotto - che partirà in ultima posizione - e Nabil Jeffri.

 

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 3  Norman Nato   Racing Engineering 11 1'38.216     215.928
2 21  Pierre Gasly   Prema Powerteam 10 1'38.441 0.225 0.225 215.434
3 6  Nicholas Latifi   DAMS 10 1'38.797 0.581 0.356 214.658
4 9  Raffaele Marciello   RUSSIAN TIME 9 1'38.842 0.626 0.045 214.560
5 2  Sergey Sirotkin   ART Grand Prix 10 1'38.904 0.688 0.062 214.426
6 20  Antonio Giovinazzi   Prema Powerteam 10 1'38.912 0.696 0.008 214.408
7 7  Mitch Evans   Campos Racing 9 1'39.084 0.868 0.172 214.036
8 4  Jordan King   Racing Engineering 10 1'39.123 0.907 0.039 213.952
9 12  Arthur Pic   Rapax 11 1'39.160 0.944 0.037 213.872
10 22  Oliver Rowland   MP Motorsport 5 1'39.192 0.976 0.032 213.803
11 10  Artem Markelov   RUSSIAN TIME 10 1'39.370 1.154 0.178 213.420
12 1  Nobuharu Matsushita   ART Grand Prix 10 1'39.572 1.356 0.202 212.987
13 19  Marvin Kirchhofer   Carlin 10 1'39.668 1.452 0.096 212.782
14 18  Sergio Canamasas   Carlin 10 1'39.749 1.533 0.081 212.609
15 8  Sean Gelael   Campos Racing 8 1'39.750 1.534 0.001 212.607
16 11  Gustav Malja   Rapax 11 1'39.798 1.582 0.048 212.505
17 5  Alex Lynn   DAMS 11 1'39.928 1.712 0.130 212.228
18 23  Daniel De Jong   MP Motorsport 11 1'40.459 2.243 0.531 211.107
19 25  Jimmy Eriksson   Arden International 10 1'40.838 2.622 0.379 210.313
20 24  Nabil Jeffri   Arden International 4 1'41.160 2.944 0.322 209.644
21 14  Philo Paz Armand   Trident 10 1'41.385 3.169 0.225 209.178
22 15  Luca Ghiotto   Trident 0      
Prossimo articolo FIA F2
Silverstone, Libere: Pierre Gasly davanti a tutti. Giovinazzi è quarto

Articolo precedente

Silverstone, Libere: Pierre Gasly davanti a tutti. Giovinazzi è quarto

Prossimo Articolo

Sirotkin penalizzato: dovrà partire dalla pitlane in gara 1

Sirotkin penalizzato: dovrà partire dalla pitlane in gara 1
Carica commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Evento Silverstone
Location Silverstone
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Qualifiche