Mugello, Libere: Romanelli precede Anassis

condivisioni
commenti
Mugello, Libere: Romanelli precede Anassis
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
05 nov 2015, 16:25

Posizioni invertite rispetto al campionato nordamericano per i due piloti. Jean Claude Saada molto attardato

Bandiere al vento
Azione di pista
#277 Ferrari of Quebec Ferrari 458: Emmanule Anassis
Azione di pista
Azione di pista
Azione di pista
Azione di pista
#173 Ineco - PM Racing Ferrari 458: Corinna Gostner

La prima giornata delle Finali Mondiali Ferrari del Ferrari Challenge è terminata con il turno di libere della Coppa Shell Europa assieme al Challenge Nord America

Il miglior tempo assoluto della sessione è stato centrato dal vice campione nordamericano 2015 Gregory Romanelli (The Collection), grazie al crono di 1'53"909 con cui ha staccato di quattro decimi Emmanuel Anassis (Ferrari of Quebec). Quest'ultimo è il campione nordamericano dell'anno, il quale ha terminato con 70 punti di vantaggio il Ferrari Challenge continentale.

Terzo crono assoluto per John Farano (Ferrari of Ft. Lauderdale), bravo a contenere i divario da Anassis in appena 114 millesimi di secondo. Farano sembrava ormai certo della seconda posizione, quando Anassis lo ha beffato a pochi secondi dal termine della sessione. James Weiland (Ferrari of San Francisco) ha invece subito un passivo importante nei confronti di Romanelli: oltre sette decimi di secondo. Dietro di lui, al quinto posto, Jacques Duyver (Kessel Racing), ad appena 72 millesimi dal quarto posto di Weiland.

Appena 41 i millesimi che separano Erich Prinoth (Ineco-MP Racing) da Duyver: la parte centrale della Top Ten risulta così molto compatta. Dietro a Prinoth, però, il vuoto. Dirk Adamski (Autohaus Saggio) ha accumuato un divario superiore al secondo e due decimi da Romanelli.

Thomas Loefflad (StileF Squadra Corse), ottavo assoluto, ha preceduto Anthony Imperato (Ferrari Of Long Island) - pluri vincitore in questo 2015 nella categoria Coppa Shell AM con 4 successi - e Tommy Lindroth (Baron Service). Molto attardati i leader della Coppa Shell Nord Americana, con Jean Claude Saada (Boardwalk Ferrari) solo ventiseiesimo e Joe Courtney (Miller Motorcars) ventottesimo.

Uno sguardo anche alle ragazze presenti nel turno di libere: Manuela Gostner (Ineco-MP Racing) centra il ventisettesimo tempo, mentre la sua compagna di squadra Corinna Gostner il trentatreesimo assoluto.

 

Finali Mondiali Ferrari 2015 - Mugello - Libere

Prossimo articolo Ferrari
Sono serie le condizioni di Shigeru Terashima

Articolo precedente

Sono serie le condizioni di Shigeru Terashima

Prossimo Articolo

Daytona: Ferrari nel segno della la tripletta del '67

Daytona: Ferrari nel segno della la tripletta del '67
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Ferrari
Evento Ferrari Finali Mondiali 2015
Location Mugello
Piloti Emmanuel Anassis
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prove libere