Montezemolo: "I miei 19 titoli sono una speranza per il futuro"

Non poteva mancare Luca Cordero di Montezemolo alla festa per i 90 anni della Ferrari, visto che parliamo del presidente più titolato della storia del Cavallino con i suoi 19 Mondiali (11 piloti e 8 costruttori), che spera possano essere di buon auspicio per il futuro.

Montezemolo: "I miei 19 titoli sono una speranza per il futuro"
Carica lettore audio

Ieri Piazza del Duomo a Milano è stata la sede della grande festa dei 90 anni della Ferrari. Un evento al quale il Cavallino ha invitato tantissime figure di spicco del suo presente e del suo passato. Tra queste non poteva mancare Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Casa di Maranello per ben 23 anni, nei quali c'è stato il dominio dell'era Schumacher che lo ha reso il più vincente della storia rossa, ed ha accettato molto volentieri di unirsi alla grande festa Rossa.

"90 anni Ferrari: la Ferrari è un team unico e questo è il motivo per cui oggi c’è una grande folla. Negli ultimi cinque anni sono stato un fan della Ferrari, ma mi sento molto felice di essere qui oggi. Ho capito dal fantastico benvenuto dei tifosi che i miei 19 titoli mondiali non sono solo nella mia memoria ma anche in quella dei tifosi. Siccome non mi piace mai guardare indietro ma guardo sempre in avanti, spero che questi 19 titoli possano rappresentare una bella speranza per il futuro" ha detto Montezemolo.

 

Tra le altre cose, l'ultimo titolo a Maranello è arrivato proprio con lui alla presidenza, grazie a Kimi Raikkonen. E pure "Iceman" era tra i presenti sul palco, venendo citato da Montezemolo come uno dei piloti a lui più cari, oltre ovviamente a Niki Lauda e Schumacher.

"Raikkonen, ultimo campione: è ancora molto popolare ed è una persona fantastica. Io ho vinto tanto con Niki ed oggi mi manca molto, così come Michael. Entrambi sono stati importantissimi nei diversi momenti della mia vita. Con Niki siamo stati amici fino all’ultimo e sicuramente mi manca molto Michael, perché in questa fantastica sera queste due persone non sono con noi".

Il presente però si chiama Charles Leclerc, fresco della sua prima vittoria in Formula 1 a Spa-Francorchamps nel weekend: "Charles fino alla scorsa stagione è stato in grado di guidare una monoposto non molto competitiva senza commettere errori. Quest’anno con la Ferrari è diverso. Ha commesso veramente pochi errori e mi ricorda un po' il Niki dei primi tempi, che era cosciente del perché e non li commetteva più. È un grande pilota, molto veloce e sento che potrà diventare il miglior rappresentante della nuova generazione di piloti".

Leggi anche:

Ma non ha dimenticato neppure Sebastian Vettel, che è stato il primo pilota arrivato a Maranello alla conclusione della sua era: "Sebastian è stato cruciale per la vittoria di Spa, credo che senza di lui sarebbe stato difficile per Leclerc vincere la gara. Per me ancora molto bravo, nella vita e nello sport ci sono delle difficoltà, ma sono sicuro che ha le caratteristiche per ritornare e spero che avvenga presto, magari fra qualche giorno".

Informazioni aggiuntive di Frankie Mao

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Più GP, ma meno giorni di test invernali!"
Articolo precedente

Ricciardo: "Più GP, ma meno giorni di test invernali!"

Prossimo Articolo

La FIA vuole espandere il controllo elettronico dei track limits

La FIA vuole espandere il controllo elettronico dei track limits
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022