Il produttore di "Senna" realizzerà una docu-serie su Ecclestone

Manish Pandey, il produttore del documentario Senna, ha ottenuto i diritti per scrivere e dirigere una nuova docu-serie sulla vita e la carriera dell'ex boss della Formula 1 Bernie Ecclestone.

Il produttore di "Senna" realizzerà una docu-serie su Ecclestone

La serie in otto puntate chiamata "Lucky!" sarà prodotta dalla società di Pandey, Jiva Maya, che ha completato parecchie riprese con Ecclestone nella sua casa in Svizzera durante il lockdown.

Ecclestone, 90 anni, ha iniziato come pilota prima di diventare proprietario di una squadra e, infine, diventare il grande capo della F1 per oltre quattro decenni, supervisionando la sua evoluzione a livello globale e commerciale che è oggi.

Pandey ha scritto il documentario su Ayrton Senna, premiato con il BAFTA, uscito nel 2010, e più recentemente ha scritto e diretto Heroes, un film documentario prodotto da Motorsport Network.

"Questa è la prima volta che mi sono affidato a qualcuno per raccontare la mia storia e la storia della Formula 1, e Manish è l'unico narratore e regista che credo possa portare tutto questo sullo schermo", ha detto Ecclestone.

"Non è solo un grande narratore - è anche un grande fan. Guarda la Formula 1 da quando poteva camminare e la sua conoscenza del mondo e dei suoi 'movers and shakers' è enciclopedica. La sua passione insuperabile".

La docuserie vedrà Ecclestone "rivelare la sua storia e la storia della nascita, la crescita e il successo fenomenale della Formula 1", godendo di "archivio senza precedenti da Formula 1 Management".

"Bernie è stato in grado di riflettere, non solo sui suoi giorni come uno dei più grandi impresari sportivi di tutti i tempi, ma anche sulla sua vita", ha detto Pandey. "Nei suoi 90 anni, ha girato il mondo e ha incontrato chiunque, eppure rimane immensamente divertente. È una gioia raccontare la sua straordinaria storia, per intero, per la prima volta".

Il CEO e presidente della F1 Stefano Domenicali ha aggiunto: "La Formula 1 è uno sport veramente globale con oltre 70 anni di storia, creata da Bernie che ha una parte enorme nel rendere il nostro sport quello che è".

"Con mezzo miliardo di fan globali e gare in 23 paesi, l'interesse e l'eccitazione intorno alla Formula 1 è enorme e ci sarà una grande attesa per la serie che porterà gli spettatori in un viaggio nella vita di uno dei personaggi più interessanti del nostro sport".

condivisioni
commenti
Top secret F1: con la Sprint Qualyfing è rivoluzione del weekend

Articolo precedente

Top secret F1: con la Sprint Qualyfing è rivoluzione del weekend

Prossimo Articolo

Aston Martin "ruba" l'aerodinamico Andrew Alessi alla Red Bull

Aston Martin "ruba" l'aerodinamico Andrew Alessi alla Red Bull
Carica commenti
Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita Prime

Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita

A Silverstone la Scuderia ha sfiorato una clamorosa vittoria con Charles Leclerc. La SF21 è molto migliorata nella gestione delle gomme Pirelli (specie con la mescola media), ma per estrarre il massimo dalla Rossa i due piloti devono portarla il più avanti possibile in qualifica.

F1 2021: piloti dal salotto di casa Prime

F1 2021: piloti dal salotto di casa

Andiamo ad analizzare da vicino F1 2021, il videogame dedicato alla stagione attuale di Formula 1 realizzato da Codemasters

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top

16esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 2).

Formula 1
22 lug 2021
Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia Prime

Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia

La storia della Formula 1 è ricca di incidenti, toccatine maliziose e vere e proprie vendette all'arma bianca entrate nell'immaginario collettivo di chi ama questo sport. E quanto visto domenica a Silverstone tra Hamilton e Verstappen sembra non essere destinato a rimanere un caso isolato...

Formula 1
22 lug 2021
Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale" Prime

Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"

In questo nuovo appuntamento di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli commentano la portata principale offerta dal Gran Premio di Gran Bretagna: Hamilton re di Silverstone, con Max che dal decimo appuntamento della stagione raccoglie solo i tre punti della Sprint Qualifying. Con l'olandese in ospedale, i festeggiamenti del padrone di casa sono stati davvero inopportuni?

Formula 1
21 lug 2021
Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone Prime

Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone

Andiamo ad analizzare in questa puntata de Il Primo degli Ultimi i protagonisti in negativo del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. Da un lato, abbiamo Lewis Hamilton che, nonostante la vittoria, perde sul piano morale con festeggiamenti esagerati mentre il rivale è in ospedale. E proprio il rivale, Verstappen, merita comunque un posto in rubrica per non aver ancora chiaro come si vinca un mondiale di F1. E poi c'è Toto Wolff

Formula 1
20 lug 2021
F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia? Prime

F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia?

Ci si lamenta spesso che la Formula 1 sia noiosa, ma se in realtà il problema nascesse da una regia internazionale che spesso manca i numerosi duelli che avvengono in pista per poi riproporli soltanto tramite replay?

Formula 1
20 lug 2021
GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis Prime

GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis

La Ferrari e Charles Leclerc assaporano una vittoria che al Cavallino manca dal GP di Singapore 2019. Charles è stato beffato a due giri dal termine dalla rimonta di Hamilton, che ha piegato la resistenza del ferrarista a pochi km dal traguardo

Formula 1
19 lug 2021