Ricciardo: "Vicino a correre a Le Mans nel 2015"

L'australiano rivela che avrebbe potuto correre la maratona francese ma la Red Bull ha posto il veto

La stagione 2015 non sarà certamente ricordata con piacere da Daniel Ricciardo. Dopo aver colto 3 vittorie al suo primo anno in Red Bull, l'australiano si è scontrato con una monoposto in crisi di potenza e di affidabilità per via di una power unit Renault poco performante che lo ha relegato all'ottavo posto in classifica piloti.

L'unica soddisfazione per Ricciardo sarebbe potuta giungere da Le Mans. L'australiano ha infatti raccontato al magazine Auto Action di aver avuto l'opportunità di disputare la maratona francese nel 2015, ma la Red Bull ha posto il veto: "Correre a Le Mans sarebbe stato fantastico, a dire la verità avrei avuto la possibilità di disputare la 24 Ore lo scorso anno. Purtroppo il momento negativo che stavamo vivendo in Formula 1 ha spinto il team a porre il veto e farmi concentrare solo sul campionato".

Ricciardo mostra molta stima per il lavoro svolto da Hulkenberg al volante della Porsche, provando anche un pizzico di invidia per il tedesco, ma è consapevole che l'opportunità di correre la 24 Ore potrà ripresentarsi in futuro: "Nico è andato ed ha vinto, certamente mi sarebbe piaciuto vincere a Le Mans, ma il bello della maratona francese è il poterla affrontare non nell'immediato ma anche tra dieci anni".

L'australiano, infine, parla del paventato abbandono della Red Bull al mondo della Formula 1 al termine della scorsa stagione. Una ipotesi che non ha preoccupato seriamente Ricciardo, pronto, nel caso, a cimentarsi in altre categorie: "Sono passati dei pensieri negativi nella mia testa, ma sinceramente non ho mai creduto seriamente che Red Bull sarebbe uscita dalla Formula 1. Ho avuto fiducia anche se, qualora fosse realmente accaduto, avrei corso in altre categorie, magari la Nascar anche se sono consapevole che serve del tempo per adattarsi a quelle vetture ed essere competitivi".  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Curiosità